Giro di boa di fuoco per la Serie B. Al Marcantonio Bentegodi scenderanno in campo Hellas Verona - Cesena (ore 20.30), che sarà in diretta televisiva sul canale Sky Calcio 1. Puoi vedere la diretta streaming di Hellas Verona - Cesena cliccando qui.

Dalla biglietteria fanno sapere che sono 466 i tagliandi venduti e i gruppi organizzati della Curva Mare già da due giorni hanno esaurito i pullman. Saranno tanto le auto private che saliranno in Veneto.


 Nei 21 convocati da mister Camplone non sono presenti Cascione e Capelli, i due giocatori non si sono allenati con il gruppo nel corso dell'ultimo allenamento tenutosi all'Orogel Stadium Dino Manuzzi e si aggiungono allo squalificato Dalmonte. Renzetti sale sul torpedone che va a Verona ma è in forte dubbio per un problema muscolare, uno tra Falasco e Filippini potrebbe prendere il posto del numero 33. In porta ci sarà ancora Agliardi al posto del declassato Agazzi, confermati Ligi e Perticone al centro della difesa e tornerà Balzano dal 1', in mediana ballottaggio Cinelli/Laribi per il ruolo da mezzala sinistra, in avanti ci saranno Ciano e Garritano al fianco di Djuric.

Mister Pecchia ha diramato l'elenco dei 22 convocati per l'ultima fatica dell'anno solare. I padroni di casa faranno a meno di Caracciolo (lesione muscolare rimediata in settimana) oltre a Zuculini e Cherubin che ancora si allenano a parte. Ok Bessa dopo la contusione subita nel match di Carpi. Il tecnico degli scaligeri rinnova la fiducia a Nicolas tra i pali, davanti a lui il giovane Boldor affiancherà Bianchetti; il tuttofare Romulo e il recuperato Bessa saranno in mezzo con Fossati; bomber Pazzini titolarissimo con Luppi e Siligardi in vantaggio per agire ai suoi lati.

Probabili formazioni
Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Pisano, Bianchetti, Boldor, Souprayen; Romulo, Fossati, Bessa; Siligardi, Pazzini, Luppi. All.: Pecchia.

Cesena (4-3-3): Agliardi; Balzano, Perticone, Ligi, Renzetti; Kone, Schiavone, Cinelli; Ciano, Djuric, Garritano. All.: Camplone.

Arbitro: Chiffi di Padova
Assistenti: Bottegoni - Cecconi
Meteo: nuvoloso, 2°, vento moderato

I precedenti
12 i precedenti in cadetteria, un cult per la categoria. 7 le vittorie dei padroni di casa, 5 pari. Mai il Cesena si è impostoin Serie B. Nell'ultimo precedente, in Serie A (7 totali) finì 3-3 con una grande rimonta dei bianconeri che recuperarono 3 gol di svantaggio.

Le interviste della vigilia
Andrea Camplone
La partita è proibitiva, affrontiamo l'avversario più forte ma non partiamo assoultamente sconfitti. Feste, vacanze e mercato possono sconvolgere la classifica e sappiamo che può succedere davvero di tutto a patto di giocare con la mentalità giusta e con la coscienza di fare risultato. Il Verona è una squadra di qualità e dovremo sfruttare le occasioni che ci verranno concesse, l'approccio alla gara sarà fondamentale e dovremo essere attenti e cattivi per raggiungere il nostro obiettivo. 
Le voci di mercato possono influire sulla prestazioni dei singoli, i miei ragazzi devono mantenere alta la concentrazione su questo incontro. 
Sceglierò la formazione titolare nella rifinitura mattutina, è giusto far giocare chi ha dimostrato di avere la forma migliore nel corso di tutta la settimana.

L'ultima sfida del 2016 ci vede pronti sia fisicamente che mentalmente, il pareggio di Carpi ci ha dato la giusta carica per cercare un minimo di continuità che ci sta mancando in questo periodo. Dobbiamo tornare ad essere la squadra che ha giocato bene nelle prime dieci partite di campionato. 
Il nostro portiere Nicolas ha ricevuto critiche dopo l'errore della scorsa giornata: il ragazzo è in crescita, in altre occasioni ha salvato il risultato e quindi non ci sono ragioni per colpevolizzarlo. 
In difesa abbiamo qualche assenza, non giocherà Caracciolo e darò spazio a Boldor in cui nutro tanta fiducia.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha