BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 10 ottobre 2016

Il giorno dopo di.. Vicenza - Cesena 0-0 8° giornata Serie B 16/17

Qui Villa Silvia - Nella mattinata gelida e piovosa del Rognoni, il Cesena si è allenato agli ordini di Drago in vista dell'anticipo tra Cesena e Spal di venerdì prossimo dopo lo 0-0 di ieri al Menti di Vicenza. Assenti i nazionali Djuric, Garritano e Panìco, sotto la lente sono finiti Renzetti e Kone. Il primo è dovuto uscire ieri a Vicenza al 37' per un guaio muscolare agli adduttori della gamba sinistra, mentre il secondo non era stato convocato a causa di un problema al dito di una mano. Renzetti si sottoporrà martedì ad una visita specialistica, mentre Kone dovrebbe rientare alle ore 10.00 quando verrà sostenuto un nuovo allenamento a porte aperte al Rognoni.


Il commento del postpartita
Partiamo da un presupposto: non è possibile dare giudizi su un campionato dopo aver disputato 8 gare su 42. Detto questo, è inutile nascondere che l'avvio del Cesena ha deluso qualsiasi aspettativa. Bastano i freddi numeri (totale gol segnati e media punti/partita) a dare una prima condanna, pur tuttavia ribaltabile con una semplice vittoria ai danni della Spal. Il problema non sarà vincere, visto che sulla carta la rosa di Drago è superiore a quella degli emiliani, ma come vincere. Drago ha tanti giocatori a disposizione ampiamente duttili, allo stesso modo il mister dovrà trovare nel minor tempo possibile la perfetta collocazione in campo per i vari Laribi, Vitale e Cinelli, dovrà prendere decisioni difficili (escludere un titolare "sicuro" per un uomo più fresco o più adatto alla partita da disputare). Troppo facile scendere a facili conclusioni del tipo "bisogna esonerare Drago", molto meglio invece lavorare con il materiale tecnico e umano presente in rosa, amalgamarlo e creare una macchina in grado di poter tuffarsi in zona playoff. E' lunga da qui a gennaio per rinforzarsi, è ancor più distante la fine della stagione.

Il triplice fischio
Porta a casa la sufficienza la terna di Vicenza-Cesena e Marinelli di Tivoli. Match non troppo coinvolgente anche se le occasioni non sono mancate soprattutto dalla parte bianconera.
43' AMMONITO Pucino, stende Vitale a centrocampo
65' Fallo tattico di Ligi, AMMONITO
70' Tackle duro di Laribi su Signori, AMMONITO
74' AMMONITO Cascione per aver steso Pucino
Extratime: 1' minuto nel primo tempo e 5' nella ripresa
Off-side: Vicenza - Cesena 1-1
Marinelli 6
D'Apice 6 - Grossi 6

1 commento:

  1. A gennaio dubito che ci rinforzeremo. Piuttosto il contrario.Venderemo Djuric o Ciano e prenderemo un ragazzino di 18 o 19 anni in prestito dalla serie A.

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti