Qui Acquapartita - Oltre 100 i tifosi bianconeri saliti nel primo weekend di ritiro sulle sponde del Lago di Acquapartita per osservare i nuovi volti. L'alta dirigenza nelle vesti del Presidente Giorgio Lugaresi e il Vicepresidente Mauro Urbini non è voluta mancare.
Nel quarto giorno di attività, in mattinata i bianconeri hanno svolto esercizi di monitoramento aerobico e quindi cardiaco. Un elemento innovativo ma importante per gestire e coordinare i momenti di alta fatica e aumentare la resistenza. Spazio poi ai primi insegnamenti di reparto per la tattica con la divisione tra difensori e mediani e dall'altra parte attaccanti e centrocampisti. Dopo pranzo e a seguito del riposino, riscaldamento a bordocampo e poi tecnica a gruppi con possessi e partitelle a tocchi pre-impostati. A chiudere la seduta la partitella ranghi misti decisa da Camillo Ciano. Un Ciano che ha dichiarato di voler rimanere e certamente sarà fondamentale averlo in squadra dopo le sue 11 reti dello scorso campionato.
Per domani previsto un allenamento unico al "fresco" delle 17.00.

Notizie calciomercato. Proseguono i rinforzi a centrocampo, entro la fine del mese saranno resi ufficiali due nuovi prestiti. Per Cinelli del Chievo resta da valutare il suo inserimento nella trattativa che porterebbe Rodriguez in Veneto (valutato un milione circa dal club di Corso Sozzi), invece Laribi del Sassuolo deve prima terminare la riabilitazione dall'infortunio al ginocchio prima di poter sbarcare in Romagna.
E' stato posticipato l'arrivo di Vitale, infatti il giovane centrocampista è partito per la tournée australiana della Juventus. Mister Allegri lo ha convocato anche per sopperire alle numerose assenze dei nazionali, un bel problema per il Cesena che dovrà attendere l'inizio di agosto prima di abbracciare il nuovo acquisto.
Agazzi sarà il nuovo portiere bianconero. L'ex Cagliari è arrivato a Cesena e raggiungerà i nuovi compagni dopo le visite mediche di rito nella giornata di lunedì. Grandi ha fatto le valigie domenica sera per raggiungere il Catanzaro che si è riunito proprio domenica. La formula dovrebbe essere in prestito secco.
In uscita Garritano, c'è l'Ascoli in prima fila per aggiudicarsi l'attaccante, dietro ecco il Vicenza.
Djuric oltre ad avere il solito Palermo, le piste europee si sono raffreddate, ha mercato in Cina. Si attendono sviluppi e anche 2 milioni di incasso.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha