BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 16 maggio 2016

La Nazionale chiama Kessie, out per Avellino

Qui Villa Silvia - Ieri sera è terminata la Serie A. Sono retrocesse Carpi, Frosinone e Hellas Verona. Un plauso lo vogliamo fare a Castori, condottiero di mille battaglie che a nostro avviso non meritava questa fine con il "suo" Carpi. Come sempre, il pesce piccolo viene mangiato dal grande. Nella Serie B dell'anno prossimo, sperando di non esserci ovviamente perché vorrebbe dire essere eliminati dai play-off, sarà quindi solo una la corazzata (per ora) ovvero l'Hellas. Dalla Lega Pro sono già salite Benevento, Spal e Cittadella. E una dagli accoppiamenti Foggia-Lecce e Pordenone-Pisa. Si sta delineando una Serie B ricca di protagonisti, senza contare che tre tra Livorno, Salernitana, Modena, Lanciano, Latina, Ascoli lasceranno la cadetteria al termine della bagarre retrocessione/play-out.
Sul campo, il Cesena è tornato ad allenarsi oggi al Rognoni sotto un bel sole primaverile e a una cinquantina di appassionati che hanno presso posto sulla collinetta del Centro Sportivo. Riscaldamento in palestra per chi è sceso in campo sabato, lavoro sul campo in erba per tutti gli altri. Drago ha poi unito i due gruppi per un lavoro sul pressing e torelli. Sono state eseguite partitelle a tocchi limitati e quella a ranghi misti: i rosa hanno siglato 2 reti con Improta e Succi, Severini ha risposto per i neri.
A parte hanno lavorato gli acciaccati Lucchini, Kone, Djuric, Rosseti (squalificato) e Perico. Mentre Gomis e Caldara hanno continuato a lavorare in palestra per smaltire le fatiche di sabato con il Novara. Dal settore giovanile sono stati aggregati il giovane portiere degli Allievi Sarini e Dhamo. Out Kessie: è stato convocato dalla sua nazionale per disputare l'amichevole Ungheria - Costa d'Avorio, in programma venerdì 20 maggio. Salterà quindi l'ultima di campionato contro l'Avellino! In diffida ci sono: Gomis, Renzetti, Lucchini, Caldara, Perico e Ragusa. Attenzione quindi ai cartellini gialli che potrebbero far saltare la prima gara play-off del turno preliminare (gara secca!). Nulla di nuovo sul fronte Dalmonte, i risultati arriveranno a breve.
Per domani allenamento al Rognoni alle ore 15.00.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti