Qui Villa Silvia - Ancora sole al Rognoni per la seduta di mercoledì pomeriggio. Dalle nazionali sono rientrati Rosseti, Garritano e Caldara. Lavoro a parte per loro, anche per l'attaccante che è reduce da una contusione presa proprio ieri nel match contro l'Andorra. Per Bari ci sarà. Anche Magnusson è rinterrato in Romagna, a riposo nel match vinto in rimonta con la Grecia. Invece domani alle ore 15.00, per la sessione del giovedì, saranno disponibili anche Djuric e Dalmonte. L'azzurrino dell'Under 19 nel pomeriggio di mercoledì è sceso in campo nel secondo tempo della gara contro la Turchia. Match terminato 2-2.
Per tutti i presenti a Villa Silvia, apertura di lavoro in palestra con riscaldamento in campo. Lavoro per reparti, possessi e pressing. Drago ha poi fatto esperimenti nella partitella finale terminata 2-0 con la doppietta di Succi. Dalla Primavera sono stati aggregati Gabrielli, Maleh, Pregnolato e Akammadu. In fase di recupero Sensi e Falco. Ritorna Perico sulla destra, con Falasco a sinistra. Pacchetto centrale davanti a Gomis composto da Capelli e Caldara. In mediana probabilmente ci saranno Kessie, Cascione e Valzania (Ragusa); davanti Ciano, Djuric e Ragusa (Garritano).

Notizie calciomercato. Nelle ultime ore sono emerse delle voci, raccolte dal Resto del Carlino, sul futuro di Massimo Drago lontano da Cesena. Il Mister ha già detto che pensa a finire la stagione nel migliore dei modi ma nel suo contratto è previsto il rinnovo automatico in caso di play-off. Lo stipendio è 140 mila euro all'anno per il 2015-2016. Su di lui sarebbero piombate Atalanta, Sassuolo e Torino. Attualmente tutte piazze coperte ma il mercato allenatori a giugno subirà in Serie A dei rimescolamenti inimmaginabili. Un incontro pare sia stato fissato per la prossima settimana con Foschi e Lugaresi.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha