La ripresa sarà effettuata lunedì alle ore 14.30 al Rognoni in vista della trasferta di Livorno.


Il commento post partita
Una vittoria in rimonta nel finale di partita con due reti sotto la Curva Mare. Un risultato importantissimo che ha portato i bianconeri in quarta posizione, un bellissimo modo per smorzare le numerose critiche che aleggiano sopra questa squadra. Tante le domande che viaggiavano sui gradoni del Manuzzi prima di questa partita, eccole qui.
Drago riuscirà a trovare fiducia nel proprio lavoro e non a entrare in sala stampa per elencare i suoi errori e i suoi rimorsi? Cascione può essere un giocatore cardine di questa squadra? Falco è stato un acquisto sensato? Renzetti può tornare ad essere il miglior terzino di serie B? Sensi può prendersi responsabilità e guidare i compagni con il pallone tra i piedi? Magnusson è un difensore? Ragusa ha bisogno di un paio di panchine per ritrovare se stesso e non regalare un uomo in più agli avversari? Lucchini sta vivendo una seconda giovinezza? Perico è la stessa persona che dodici mesi fa veniva schernito anche dai raccattapalle a bordo campo? L'acquisto di Kessie in prestito dall'Atalanta può essere classificato come furto? Si può vincere anche senza Caldara? Improta si rivelerà utile e non sarà soltanto un uomo in più da gestire? I vecchioni Capelli e Succi sono fondamentali per tenere unito il gruppo? Gomis è il giusto premio dopo stagioni trascorsi a prendersela con Ravaglia? Ne è valsa la pena sacrificare Molina? Ne è valsa la pena scannarsi in estate per portare a casa Ciano? Djuric è il centravanti più forte in rosa? Falasco e Fontanesi metteranno piede in campo entro maggio? E' giusto ringraziare Foschi per la squadra imbastita con pochi denari?
La risposta è sempre sì.

Il triplice fischio
Fischietto in bocca al Sig. Candussio di Cervignano. Gara a tratti nervosa ma se guardiamo il complesso dei 90 minuti è stata piuttosto ben condotta. Qualche fallo magari non è stato visto, ma da una parte e dall'altra non facendo pesare la condotta da una sola parte.
2' AMMONITO Del Prete per un tocco di mano su rinvio di Renzetti, forse avrebbe potuto evitare dopo pochi minuti
11' AMMONITO Prcic a causa di un tackle duro su Cascione
23' AMMONITI Volta e Perico a causa di scintille tra i due dopo un contatto in area
29' Ragusa entra in maniera scomposta su Prcic, poteva starci il cartellino
41' ESPULSO per seconda ammonizione Prcic, già sul libro dei cattivi. Ineccepibile la sanzione dovuta al suo ritardo nell'intervento a metà campo
64' Spinta di Volta in area su Ciano, proteste inutili per il direttore di gara
72' Sandwich tra Molina-Volta su Falco dal limite, il fallo poteva starci
77' AMMONITO Rossi che calcia via il pallone a gioco fermo
Extratime: 1' minuto di recupero nel primo tempo e 3' nella ripresa. Sarebbe stato più corretto concedere 4 minuti.
Off-side: Cesena - Perugia 2-0
Candussio 6
Di Iorio 6 - Dei Giudici 6

La Gazzetta dello Sport - Cesena, una vittoria dedicata a Pantani con applausi a Bisoli
Corriere Romagna - Cesena, una rimonta da urlo
Il Resto del Carlino - Cesena, il volo di Falco e Drago
La Voce - Remuntada Cesena, Bisoli si arrende

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha