Qui Villa Silvia - Volo di ritorno amaro da Crotone dopo la sconfitta patita allo Scida per 2-0 (Budimir e Balanta i marcatori). I bianconeri dopo la partita in Calabria sono immediatamente arrivati in Romagna nella tarda serata di sabato. Con Improta, Dalmonte, Djuric forse pronto per la Pro Vercelli, in infermeria, sono da valutare Ciano e Mazzotta. Capelli dovrebbe rientrare nel turno infrasettimanale. Domenica mattina alle 11.00 i ragazzi di Drago si alleneranno al Rognoni in vista del match col Trapani in programma martedì alle ore 15.00.


Il commento post partita
Due sconfitte in pochissimi giorni hanno ridimensionato il Cesena? Passi quella col Torino in Coppa Italia, anche se il modo in cui è maturata  è squallido, e quella di ieri col Crotone contro una diretta concorrente. Drago che aveva turn-over non trova in chi ha riposato la determinazione giusta. In casa sua viene tradito dai fedelissimi e deve sorbirsi qualche coro di scherno. La squadra regge il confronto solo 45 minuti quando si materializza il botta e risposta con il Crotone di Juric. Calabresi in grande forma e spolvere, sembrerebbe quasi che la gara con il Milan non fosse nemmeno stata giocata. Nonostante ciò il Cesena cade in due gol identici: due cross in cui prima Budimir si prende gioco di Caldara e poi Basanta fa lo stesso con Renzetti. La reazione è mancata ancora una volta, nonostante il baricentro fosse stato spostato in avanti. I cambi non hanno nemmeno portato ad un cambiamento, la faccia della medaglia è sempre quella: negativa.

Il triplice fischio
Match importantissimo per la promozione in Serie A tra Crotone e Cesena. Fischietto in bocca a Daniele Chiffi di Padova. Mancano diversi cartellini e soprattutto sotto la lente finisce l'episodio del 49' qui sotto approfondito.
4' Capezzi atterra Ragusa
9' Molina in ritardo su Ricci, Chiffi lo redarguisce
14' Dos Santos atterra Ragusa da dietro
16' mischia in cui è coinvolto Garritano, il bianconero cade in area piccola, protesta
25' Stoian trattiene Sensi, Chiffi lo rimprovera
28' Caldara – Budimir si trattengono a vicenda su una palla alta, Chiffi concede il fallo a favore dell'attaccante a metà campo
42' Budimir cade sulla sinistra in contatto da Renzetti
43' Ricci cade in area
49' Manata di Perico a Balasa, rischia il rosso e il rigore
50' Budimir viene toccato da dietro da Kone
55' AMMONITO Kone per fallo su Capezzi in ritardo
65' rischia il giallo Magnusson per il fallo su Budimir
66' AMMONITO Ricci per presunto fallo che non c'era su Molina
Off-side: Crotone – Cesena 3-1
Extratime: 1' minuto di recupero nel primo tempo, 3' nella ripres. Sostanzialmente giusti per il tempo che si è perso.
Chiffi 5,5
Liberti 6 – Mondini 6

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha