Qui Villa Silvia - Domenica e lunedì di riposo dopo la bella vittoria sul Livorno, gli uomini di Drago sono tornati sul sintetico di Villa Silvia per preparare la prossima sfida che vedrà il Cesena impegnato nella tosta trasferta di Cagliari di domenica prossima. La seduta si è aperta con attivazione muscolare e lavoro sul possesso palla, successivamente i bianconeri hanno fatto alcune mini-partite per poi concludere con la partitella finale terminata 5-2 per le casacche verdi. Uomini contati per il mister (dalla Primavera sono stati "pescati" Fabbri e Raffini), assenti i nazionali Garritano, Djuric, Sensi e Rosseti oltre a Caldara appena chiamato dall'Under 21 (ha effettuato solo la prima parte dell'allenamento) mentre Perico si sta godendo la nascita del secondogenito Lionel. Domenica a Cagliari sarà quindi una sfida tra due squadre rattoppate. I sardi sono messi peggio di noi.
Lavoro personalizzato per Gasperi e Valzania sul campo, anche Mazzotta non era con il gruppo e ha sudato in palestra per un affaticamento. Succi è quindi destinato alla rampa di lancio.
Doppia fatica mercoledì, gli allenamenti cominceranno rispettivamente alle 10.00 e alle 15.00 sempre al Rognoni.

Il conto alla rovescia è partito. Il 26 ottobre dovrà essere eletto il nuovo cda a cui spetterà poi il compito di scegliere il Presidente. Giorgio Lugaresi, l'attuale, salvo colpi di scena dovrebbe essere riconfermato in quanto anche ieri ha dato la sua disponibilità a continuare il percorso. Gli altri nomi che circolano sono Salterini e Urbini.
Il patron, se pur discusso (qualche volte anche da noi!) da una buona fetta della tifoseria si è reso disponibile e vorrebbe rimanere in carica fino a quando il così detto "debito" non ritorni in piccola percentuale rispetto ai beni societari. Non è previsto per ora nessun nuovo rientro in società, ma circola negli ultimi giorni di nuovo la figura di Marino Vernocchi. L'imprenditore rappresenterebbe un pezzo da novanta da sfoggiare anche in Lega Serie B a Milano e le sue conoscenze sarebbero davvero importanti, se solo si riuscisse a colmare la distanza tra lui e Lugaresi. Proprio i giorni scorsi i due erano insieme al ristorante ad una cena... che sia la volta della riappacificazione?

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha