Qui Villa Silvia - Doppia seduta odierna al Rognoni martedì. Al mattino i ragazzi di Drago hanno affrontato una parte atletica per poi effettuare trasformazione sul campo. Dopo pranzo invece sono state disputate partitelle a tema. La sfida finale a ranghi misti è stata decisa da un gol di Kone che militava tra i neri.
Hanno lavorato a parte a causa di un affaticamento muscolare Garritano che Ragusa mentre Capelli e Dalmonte proseguono il loro lavoro personalizzato. In vista di sabato difficilissimo un recupero del centrale difensivo, mentre Agliardi starà fuori per 3 settimane come minimo.
Per domani è in programma una seduta di allenamento pomeridiana con inizio alle ore 15.00 con precedente conferenza stampa di Emmanuel Cascione, sarà assente ad Ascoli per squalifica.
Gli abbonamenti salgono a 9487 tessere grazie alle 24 sottoscritte oggi.

Dalla società è trapelato, come si legge sulla cronaca locale di oggi, che stipendi di maggio-giugno sono stati pagati con un giorno d'anticipo mentre entro fine mese saranno versati i premi (2° rata su 3) per la promozione in Serie A dello scorso anno. Da ora in avanti saranno pagati i bonifici di più ridotta entità ai giocatori, non avendo più da saldare i contratti da massima serie.
Il Corriere Romagna rincara la dose, ecco il passaggio più importante. Mercoledì è il termine ultimo per presentare la memoria difensiva riguardo all’indagine della Procura Federale sull’ultimo aumento di capitale del Cesena: la società di Corso Sozzi, rappresentata dall’avvocato Grassani poi aspetterà il responso della Procura entro pochi giorni. In caso di deferimento poi si dovrebbero attendere le richieste della Procura con i tre gradi di giudizio da affrontare e i tempi decisamente dilatati. In caso di archiviazione invece, tutto risolto per i bianconeri.
Finiranno i guai del Cesena? Speriamo

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha