BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

sabato 8 agosto 2015

Prepartita Cesena - Lecce 2° turno Coppa Italia 2015/2016

Calcio d'agosto ma pur sempre primo impegno ufficiale della stagione bianconera, spazio quindi alla Tim Cup per il seconto turno. All'Orogel Dino Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Lecce (ore 20.45), la gara non sarà trasmessa in pay tv.

La prevendita si è chiusa con 2152 tagliandi staccati di cui 21 per il Settore Ospiti. Prosegue anche la Campagna Abbonamenti "Dal Mare alla Montagna c'è Tutta la Romagna" che grazia a 42 tifosi ha raggiunto il saldo di 6908 tessere sottoscritte.


Con Improta, Tabanelli, Lucchini e Sensi indisponibili, quest'ultimo ha ancora dei sintomi febbrili, il Cavalluccio recupera solo Caldara in difesa che giocherà del primo minuto per fare rodaggio. Questo è il responso medico dopo la rifinitura di sabato sera. Avvicendamento sulla destra tra Molina e Perico, mentre Cascione partirà titolare davanti alla difesa scortato da Kone e forse Valzania. Con Varano a destra, Succi e Rodriguez si giocano un posto da titolare. Dubbio tra Ragusa e Dalmonte.

Il Lecce di Mister Asta è partito per il ritiro in Romagna nel pomeriggio di sabato e il torpedone è composto da 20 elementi tra cui anche i due nuovi acquisti Suciu e Cosenza. In Puglia invece sono rimasti Filippo Falco che, domenica scorsa, a poche ore dalla partita contro il Catanzaro abbandonò il ritiro, scatenando le ire della società, Della Rocca, Carrozza e Salvi che sono stati fermati da qualche acciacco e Vinetot.

Probabili formazioni
Cesena (4-3-3): Agliardi; Molina, Caldara, Capelli, Mazzotta; Kone, Cascione, Valzania; Varano, Succi, Ragusa. All.: Drago.

Lecce (4-2-3-1): Benassi; Abruzzese, Cosenza, Gigli, Kalombo; Papini, De Feudis; Lepore, Herrera, Doumbia; Moscardelli. All.: Asta.

Arbitro: Chiffi di Padova
Assistenti: Di Francesco - Galetto
Meteo: sereno e temperatura molto calda

I precedenti
Non disponibili.

Le interviste della vigilia
Massimo Drago
"E’ il primo confronto ufficiale della stagione e ci teniamo particolarmente a fare una bella figura davanti ai nostri tifosi anche perché l’eventuale vittoria ci darà la possibilità di disputare un’altra gara ufficiale prima dell’inizio del campionato. Siamo pronti per affrontare il Lecce pur non essendo al massimo della condizione a causa dei grossi carichi di lavoro sulle gambe ma sono certo che daremo tutto e faremo bene. Il Lecce è una squadra costruita per vincere il campionato di Lega Pro, è composta da giocatori importanti che hanno disputato diversi campionati in categorie superiori. Mercato? In questo momento la priorità è riequilibrare la rosa ma non sta a me parlare di mercato, io sono qui per allenare al meglio i giocatori a mia disposizione".

Antonino Asta
"Giorno dopo giorno la condizione fisica sta migliorando. Certo, ci vuole del tempo, è un percorso abbastanza lungo ma sono moderatamente soddisfatto.
Sappiamo delle difficoltà che avremo rispetto alla partita di domenica col Catanzaro ma io vorrò vedere soprattutto la crescita mentale, rispetto a quella tecnico-tattica. Dovremo essere bravi a capire le situazioni di gioco, tenendo presente il mio pensiero: la nostra difesa deve essere l’attacco. Vedremo quale modulo utilizzare. Vogliamo fare una bella gara e una bella figura
Gli ultimi arrivi? Sono due ottimi giocatori ma anche dei bravi ragazzi. Cosenza è un giocatore di personalità che comanda la difesa, Suciu è un jolly che può essere impiegato in più ruoli".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti