Qui Villa Silvia - Giornata di riposo dopo la batosta patita col Chievo Verona. A regalare la gioia per i veneti è il solito Pellissier che segna a 8 minuti dalla fine e regala la salvezza ai Mussi Volanti a scapito forse dei bianconeri. La ripresa è fissata per martedì dove Di Carlo spera di recuperare almeno Valzania e Magnusson. Invece out dovrebbero rimanere De Feudis, Pulzetti, Marilungo, Renzetti e Marilungo. In vista di Sampdoria - Cesena (sabato 18 aprile alle ore 18.00) salterà la sfida Carbonero, ieri ammonito e in diffida.


Il commento del postpartita
Crolla il mondo sul Cesena, la sconfitta con il Chievo e l'immediata vittoria dell'Atalanta sul Sassuolo compromette in maniera quasi definitva la corsa salvezza dei romagnoli. Sette punti di distacco ad otto giornate dal termine sono davvero tanti e lo scontro diretto casalingo con gli orobici previsto a fine mese potrebbe rivelarsi come la partita della condanna. Non si tratta di puntare il dito contro qualcuno in particolare, si vince e si perde tutti assieme (frase fatta ma alquanto vera in questo caso). I bianconeri hanno mostrato il lato migliore contro compagini più dotate e, all'opposto, messo in evidenza gravi difetti negli incontri con le squadre che lottano per non retrocedere. La doppia gara in trasferta in terra ligure potrebbe precludere ogni speranza di permanenza in massima serie, una sola sconfitta nei due match si rivelerebbe letale. Ciao ciao serie A?

Il triplice fischio
6’ episodio dubbio in area dl Chievo Verona. Cross sballato di Perico ma Djuric viene messo a terra di Dainelli. La Curva Mare protesta infuriata
11’ Carbonero se ne va a Meggiorini che lo stende da dietro
36’ Brienza recupera un pallone sulla linea di fondo ma Cesar lo stende fuori dal campo. Episodio dubbio
38’ Capelli atterra Meggiorini con un tackle duro
54’ AMMONITO Hetemaj per aver bloccato Brienza in contropiede
60’ AMMONITO Carbonero per intervento falloso
62’ AMMONITO Djuric per fallo su Birsa
70’ fallo non rilevato su Brienza e per poco non ci scappa il gol del Chievo. Esplode il Manuzzi
Tutti gli offside segnalati bene: 2 per il Cesena e 4 per il Chievo con gol annullato a Paloschi
Giusti gli extratime: 0’ minuti di recupero nel primo tempo e 4' nella ripresa
Recrimina a ragione il Cesena per un rigore non concesso in apertura di gara: Dainelli si esibisce in una specie di «laccio californiano» stile wrestling, affossando Djuric. L’arbitro Valeri non se ne accorge.
Valeri 5
Stefani 6 - Vincenzi 6

Corriere dello Sport Stadio - Svolta Pellissier, Di Carlo amaro
Tuttosport - Pellissier, ciao Cesena. Di Carlo: "Crediamoci"
Corriere Romagna - Leali spalanca le porte alla B
La Gazzetta dello Sport - Il Chievo ha messo Leali

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha