BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

martedì 17 marzo 2015

Angelini: "I ragazzi credono alla salvezza"

Qui Villa Silvia - Gli allenamenti in vista di Cesena - Roma riprenderanno oggi pomeriggio alle ore 15.00 al Rognoni.

Ospite a Teleromagna è stato Giuseppe Angelini nel programma tv Bianco e Nero d’Autore.
"La squadra può solo migliorare da adesso in avanti. All’inizio c’erano elementi che facevano fatica come Carbonero ma ieri si è risollevato. Ha ritrovato fiducia per dare una mano.
Domenica con l’Inter meritava di vincere ed era il colpo che si sperava di fare. Forse quella poteva essere la volta buona di fare 3 punti e poi di continuare come sta facendo in casa che meglio di così è difficile fare. Il problema è che siamo indietro in classifica e per recuperare bisogna anche vincere qualche partita fuori casa.
Gol di Icardi? La palla di Guarin era fuori dal campo. Se danno un gol così è uno scandalo. Non era fuorigioco ma il guardalinee era in dubbio.
Il guardalinee doveva essere messo proprio bene per vedere il fuorigioco di Rodriguez. Come ha fatto bene poteva anche fare male.
Sembra che la società mi voglia riconfermare per la prossima annata in Primavera. Adesso ne parleremo e vedremo.
Dalle statistiche che sono emerse Mancini dovrebbe arrabbiarsi. Han avuto poche occasioni rispetto a possesso e tanti passaggi effettuati. In proporzione il Cesena ha fatto molto di più. I numeri vanno letti in base alla gara. Credo sia normale che a Milano con l’Inter il predominio ce l’abbiano loro. 10 tiri in porta del Cesena con l’Inter sono tanti. Dal punto di vista tecnico i bianconeri hanno sbagliato poco sui passaggi, sono rimasti lucidi.
Si vede che i ragazzi ci credono. I risultati danno morale e le difficoltà hanno creato il gruppo".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti