Qui Villa Silvia - Lunedì mattina di lavoro a Villa Silvia dopo Cesena - Lazio. Marilungo, Valzania, Succi e Tabanelli hanno proseguito le terapie in vista dei rientri. Chi è sceso in campo ieri ha svolto lavoro defaticante, mentre tutti gli altri hanno girato a pieno ritmo. Martedì la squadra riposerà, appuntamento mercoledì al Rognoni in doppia seduta (guarda qui il programma completo).
Il Giudice Sportivo ha bacchettato il Cesena con una ammenda di 10000€ a causa del lancio in campo di una bottiglietta d'acqua che avrebbe potuto colpire, ma non lo ha fatto, Marchetti. Invece per Di Carlo è scattata l'ammonizione con diffida per avere, al 42° del secondo tempo, uscendo dall'area tecnica, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

La diretta Sky dall'Ata Hotel Executive di Milano
Ufficiale - In ottica futura sono 4 le operazioni concluse col Carpi, come riporta il sito ufficiale della Lega di Serie A. Beqiraj e Zinani arrivano a titolo definitivo, mentre Lombardi e Sbaragli in prestito.

Ufficiale - A titolo temporaneo dalla Juventus arriva Soumah Alhassane.

Notizie calciomercato. In diretta dall'Ata Hotel di Milano seguiremo tutte le trattative di calciomercato in questa ultima giornata di apertura del mercato. Alle 23.00 si chiuderanno i battenti ed il Cesena è in cerca di un centrocampista e un attaccante.
In uscita il Pescara proverà a fare l'ultimo tentativo per Cascione.
Davanti con Caracciolo e Boakye sfumati, si punta Floccari. L'attaccante ha però declinato l'offerta.
Poco prima delle 20.00 Sky ufficializza l'arrivo di El Hamdoui dalla Fiorentina. Il giocatore aveva segnato proprio al Cesena in campionato.  Tutto falso perchè il giocatore ha rifiutato la destinazione.
E' fuga generale dal Parma: Lodi e Mariga in uscita, il Cesena potrebbe mettere sul piatto Carbonero e Zè Eduardo.
Anche Galabinov in lizza per l'attacco bianconero.
Alle 21.00 nuova indiscreazione: Serge Gakpe del Nantes interessa al Cesena. In vantaggio c'è il Torino.
Una timida voce vede Van Ginkel vicino al Cesena. Non ci sono ulteriori conferme di tale ipotesi.
Defrel resta, a giugno Cesena e Parma discuteranno della comproprietà e il Bologna proverà a prenderlo.
Sfuma Diakitè, avrebbe dovuto accasarsi alla Sampdoria ma ha rifiutato. Rimane sul mercato a parametro zero, Sassuolo e Inter lo cercano.
Ultimi minuti di mercato con zero voci. Sul gong accadrà qualcosa?  No, la sessione si è chiusa senza colpi. Foschi ha mantenuto la sua parola e il mercato è rimasto chiuso.

4 commenti:

  1. Tolto il vetro separatore, iniziano ad arrivare le ammende x oggettI lanciati...

    RispondiElimina
  2. E carbonero che fa? Rimane a cesena?

    RispondiElimina
  3. Carbonero è ancora un giocatore del Cesena. Non è detto che non possa partire nei prossimi giorni, infatti il mercato in uscita è ancora aperto verso alcuni paesi esteri. Ad oggi è una delle ultime scelte del tecnico.

    RispondiElimina
  4. Se avesse voglia e la giusta mentalita', che finora non ha avuto, Carbonero potrebbe tornare utile. E' l'unico che puo' sostituire Brienza come trequartista nel 4-3-1-2.

    RispondiElimina

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha