BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

mercoledì 5 novembre 2014

News Ac Cesena 05-11-14

Corriere Romagna - Chievo e Cesena al freddo a -9
La Voce - Cesena, eppur laggiù qualcosa si muove
Qui Villa Silvia - L'allenamento odierno è previsto per le ore 15.00 al Centro Sportivo Alberto Rognoni. Il campo in erba sarà appensantito dalla pioggia e probabilmente ci si sposterà su quello centrale in sintetico. Intanto ieri sono rimasti a riposo sia Brienza che Lucchini a scopo precauzionale. Il rientro del difensore è atteso per le prossime 24-48 ore, mentre il fantasista a questo punto è in dubbio per la trasferta di Verona col Chievo di domenica. A proposito della trasferta: la gara sarà d'accesso anche ai tifosi non tesserati e pure noi ci stiamo facendo un pensierino. Chi non partirà sul torpedone sabato pomeriggio dopo la rifinitura saranno certamente: Cazzola, Tabanelli, Pulzetti, Marilungo e Rodriguez. Mistero per Leali, ancora si aspetta il responso dal ricorso presentato inerente la squalifica di 3 turni commissionata dal Giudice Sportivo dopo l'espulsione ingiusta rimedita contro l'Inter.
Tornando al campo, gli uomini impiegati lunedì sera hanno svolto lavoro defaticante. Invece chi è rimato in panchina è stato impegnato in una seduta tattica con esercizi inerenti alle conclusioni da fermo e dalla distanza.

Notizie calciomerato. Porte girevoli in casa Cesena nel reparto avanzato. Il Resto del Carlino avanza a quasi due mesi dall'apertura della sessione di riparazione, fissata per il 5 gennaio, le ipotesi di due cessioni. In particolare il Modena starebbe guardando in casa bianconera per uno tra Succi e Djuric. In particolare il bosniaco sarebbe ricercato anche da Cittadella e Vicenza. Con gli infortuni di Rodriguez e Marilungo difficilmente ci si potrà privare di entrambi e forse anche solo di uno dei due.
Una bomba invece rimbalza da web: Gregoire Defrel (2 gol fin qui in stagione) sarebbe seguito da Juventus e Milan. Affarone di mercato in vista? Magari a giugno, ma queste pillole sono da prendere con le pinze. Il francese è molto discontinuo e ancora è acerbo per un top club come i due citati.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti