Corriere Romagna - A Cesenatico le prove di Coppa
La Voce - Mazzone: "Io faccio il tifo per Bisoli"
Qui Villa Silvia - Mercoledì intenso a Villa Silvia, la rosa di Bisoli ha sostenuto una doppia seduta. Al mattino i giocatori hanno svolto un allenamento fisico, nel corso del pomeriggio è tornato protagonista il pallone con lavoro tattico puntato sul possesso palla e pressing, partitelle a campo ridotto 6 contro 6 e a tutto campo 11 contro 11. Pulzetti continua il periodo di prova e ha effettuato una sessione differenziata con Ingegneri, il centrocampista Giorgi lavora ancora a parte.
Nella serata odierna il Cesena scenderà in campo al Moretti di Cesenatico per affrontare il Bakia, compagine di Promozione. Il tecnico di Porretta Terme schiererà i suoi uomini con il 4-3-3 testato nel corso degli ultimi allenamenti. Calcio d'inizio del test amichevole alle ore 20.45.

Ieri pomeriggio il cda dell'A.C. Cesena si è riunito per discutere di alcuni importanti argomenti. Nella stanza dei bottoni di corso Sozzi si è parlato di mercato, è necessario acquisire altri tre tasselli di cui due attacanti. Altro tema caldo è quello legato alla nuova denominazione dello stadio: nei prossimi giorni si terrà una conferenza stampa per ufficializzare l'accordo con Orogel. Come è noto, manca ancora lo sponsor principale (si occuperà di questo aspetto Infront, società di gestione di diritti sportivi). Il Cesena sta pensando inoltre di mettere un secondo marchio sulla parte frontale della divisa da gioco ed un altro sul retro.

Prosegue la campagna abbonamenti per il campionato di serie A che scatterà domenica 31 agosto. Le tessere staccate, dato aggiornato a ieri sera, sono 11.009. Ne mancano un migliaio circa per battere il record della stagione 2011-2012 (12.114 abbonamenti), quota difficilmente superabile ma che sarà comunque avvicinata nel corso dei prossimi giorni.

Notizie calciomercato. Come riferisce il Corriere di Romagna, martedì sera è avvenuto il summit per Pavoletti tra Lugaresi, Foschi e il patron del Sassuolo (e presidente di Confindustria) Giorgio Squinzi, campo di gioco prescelto l'hotel Da Vinci di Cesenatico di proprietà del proprietario dei neroverdi. Il Cesena ha proposto un prestito oneroso con obbligo di riscatto in caso di salvezza per una cifra complessiva di 2,7 milioni. Il Sassuolo vuole cedere l'attaccante a titolo definitivo, opzione non gradita al cavalluccio. Nulla è perduto per l'ex Varese, il Genoa tenterà l'assalto mettendo sul tavolo maggiori denari più una contropartita (Kucka?) per poi girarlo in prestito ai bianconeri. C'è anche la possibilità che intervenga l'Atalanta nell'affare che porterebbe Cigarini in Emilia. In un modo o nell'altro Pavoletti arriverà a Cesena, nelle prossime ore ci saranno sviluppi (Leeds e Cellino permettendo).
Il sogno per l'attacco resta comunque Borriello della Roma che potrà diventare realtà soltanto negli ultimi giorni di calciomercato. Restando in tema giallorosso, pare essere sfumato Carbonero. Il colombiano era un obiettivo di Foschi ma il passaggio a Cesena, in collaborazione con il club capitolino, è saltato poiché il centrocampista non vuole lottare per la salvezza e, soprattutto, non apprezza il fondo sintetico del Manuzzi.
Nelle scorse ore erano rimbalzate alcune news di mercato legate al Cesena ma che sono state smentite da Rino Foschi. Come scrive La Voce di Romagna, il direttore dell'area tecnica ha negato l'interesse per Cofie del Genoa e Iakovenko della Fiorentina, no anche allo scambio Rodriguez-Signori con il Modena.
Testa a testa per il ruolo di vice Renzetti sulla corsia di sinistra. Si giocano il posto Alhassan dell'Udinese e Mazzotta del Crotone. Defilato Del Grosso dell'Atalanta, la voce per Costa della Sampdoria è stata smentita dall'agente del giocatore. Per la corsia destra di difesa pare che la Juventus abbia offerto Motta al Cesena: il reparto è già completo, il terzino non è un bene di prima necessità.
Indiscrezione di Tuttosport, i bianconeri sulle tracce di Rafal Wolski, centrale di mediana della Fiorentina. Il polacco classe '92 è seguito anche da Atalanta ed Empoli.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha