Corriere Romagna - Stadi più sicuri col decreto Alfano
La Voce - Il CesenA è pronto a fare 13
Qui Villa Silvia - Ieri pomeriggio la squadra è tornata ad allenarsi agli ordini di Bisoli, presenti a bordo campo anche Lugaresi e Foschi. Cazzola ancora infortunato, lavoro a parte per Giorgi e Ingegneri. Era presente a Villa Silvia anche Nico Pulzetti, salutato calorosamente dai tifosi presenti al campo di allenamento. Il centrocampista sta recuperando da una infiammazione al tendine rotuleo e, dopo le visite mediche del mattino, ha sudato per un'ora con giri di campo, scatti ed alcuni esercizi atletici di breve durata. Nei prossimi giorni, se tutto andrà per il verso giusto, sarà ufficializzato il tesseramento. Il resto della rosa ha svolto una seduta di due ore. Prima la parte atletica e poi la lezione tattica. Il mister ha provato il 4-3-3 senza difesa opposta, messo da parte momentaneamente il 3-5-2 visto più volte in estate. In seguito esercizi di possesso palla a campo ridotto e infine la consueta partitella finale. Le due squadre si sono schierate con il modulo provato pochi minuti prima: il neo acquisto Brienza ha segnato la rete decisiva con un sinistro preciso dall'interno dell'area. Oggi doppio allenamento (ore 10.30 e 17.00), domani sera è prevista l'amichevole a Cesenatico contro il Bakia (ore 20.45).

Notizie calciomercato. Il Cesena chiuderà a breve la trattativa per Masahadu Alhassan, lo riporta il Corriere di Romagna. La destinazione è gradita al calciatore, resta da chiudere l'accordo con l'Udinese. Il giocatore africano, lo scorso anno a Latina, sarà il vice Renzetti. Se l'affare non dovesse andare a buon fine il Cesena è pronto ad acquistare Mazzotta dal Crotone. 
Nelle prossime ore Sassuolo e Genoa potrebbero dare vita ad uno scambio: Kucka in Emilia e Pavoletti più 6 milioni di euro dritti dritti in Liguria. La punta sarebbe girata successivamente in prestito al Cesena (c'è l'ok del diretto interessato). Da escludere la proposta del Sassuolo riferita da La Gazzetta dello Sport, ovvero un trasferimento a titolo definitivo per 2,5 milioni di euro, cifra da capogiro per le casse bianconere, seppur con pagamento quadriennale. Anche il Palermo è sulle tracce di Pavoletti, Zamparini è pronto ad offrire Sorrentino. 
L'arrivo dell'ex Varese alle dipendenze di Lugaresi non esclude quello di un altro attaccante. Il caso Borriello andrà avanti molto probabilmente fino al 2 settembre con i soliti slogan (ingaggio da dividere tra Roma e Cesena e chiamate dal resto d'Europa). Potrebbe esserci un ritorno di fiamma per Ademilson del San Paolo mentre Babacar pare aver messo le valigie in soffitta, non lascerà la Fiorentina. 
Tuttomercatoweb ipotizza uno scambio di prestiti tra Cesena e Modena. Ai canarini passerrebbe Alejandro Rodriguez, al cavalluccio andrebbe Francesco Signori. Lo stesso portale web comunica che la Fiorentina avrebbe offerto al Cesena e al Sassuolo l'attaccante Iakovenko, l'ucraino non rientra nei piani di Montella. Queste due compagini, assieme al Chievo, sono interessate al centrocampista ghanese Cofie che il Genoa vorrebbe cedere in prestito. 
Occorre fare chiarezza su Carbonero, esterno offensivo del River Plate. Il Cesena e la Roma hanno messo assieme le forze per portarlo in Italia e farlo giocare per almeno una stagione in riva al Savio. Ci sono altre squadre che vogliono assicurarsi il calciatore tra cui Inter (con la partecipazione del Chievo), Parma ed alcuni club portoghesi. Le numerose trattative sono state create dagli intermediari legati al fondo di investimenti che detiene il cartellino del colombiano. Nel frattempo il fondo ha fatto tesserare il calciatore dal Racing Avellaneda in attesa di un imminente trasferimento in Europa. Il Cesena è disposto a pagare 500mila euro circa per il prestito biennale mentre gli 8 milioni per il riscatto verrebbero sborsati dalla Roma.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha