BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

sabato 19 luglio 2014

Serie A 2014 - 2015, comincia l'avventura


Qui Acquapartita - Nella mattinata di sabato la nuova avventura del Cesena ha avuto finalmente inizio. Allo stadio Dino Manuzzi si sono ritrovati giocatori, staff tecnico e dirigenti per dare il via alla stagione 2014-2015 che il cavalluccio disputerà nella massima serie. 31 giorni sono passati dalla notte magica di Latina, i tifosi hanno potuto salutare i confermati dalla cavalcata vincente dello scorso campionato e i volti nuovi approdati in Romagna. Protagonista assoluto Giuseppe De Feudis, acclamato a gran voce dai presenti al raduno. Tanti applausi anche per la promessa Leali, Max Volta e Tabanelli, questi ultimi due ritornati nuovamente a Cesena. Bisoli e Foschi sono stati sommersi di abbracci e di richieste di foto e autografi. Assente Succi, alle prese con l'infortunio che lo ha bloccato nei mesi scorsi e ora sta recuperando a parte. Si è visto anche Manuel Coppola, non presente nell'elenco dei convocati: il centrocampista è "bloccato" dalle questioni legate al fallimento del Siena,  nei prossimi giorni arriverà l'ufficialità del trasferimento al Cesena.


Nella conferenza stampa che ha preceduto la partenza del torpedone per Acquapartita sono intervenuti Perico, Giorgi e Marilungo assieme al presidente Lugaresi e alla coppia d'oro Pierpaolo - Rino.
Giorgio Lugaresi vuole creare un gruppo competitivo e impavido di fronte alle difficoltà. Il massimo dirigente si ritiene inoltre soddisfatto della campagna abbonamenti (quasi 9mila abbonati al momento).
Foschi ha ribadito il concetto "poca spesa, molta resa", spiegando che sarà acquistato ancora qualche giocatore che dovrà coesistere con il gruppo già esistente e che saranno "approvati" da Bisoli. Il dirigente ha inoltre commentato il rapporto che lega il Cesena all'Atalanta a modo suo, facendo capire che gli arrivi dalla Dea sono tutti funzionali alla squadra e che probabilmente potrebbero essercene altri.
Mister Bisoli non vuole parlare di moduli di gioco e intende concentrarsi sul raggiungimento di quota 40 punti per salvarsi. Fondamentali saranno lo spirito di gruppo e la convinzione di lottare per lo stesso obiettivo.
Gabriele Perico e Luigi Giorgi si ritengono soddisfatti della nuova destinazione, il primo era già stato allenato da Bisoli al Cagliari mentre il secondo è reduce da una stagione segnata da problemi fisici. Entrambi cercano il riscatto in questa piazza calda.
L'eroe dei playoff Guido Marilungo è contento di essere rimasto a Cesena e non vede l'ora di ricominciare a giocare. La punta marchigiana vuole fare bene come lo scorso anno e punta alla salvezza.

I 27 calciatori bianconeri e tutti gli elementi dello staff di Bisoli alloggeranno all'Hotel Miramonti e si alleneranno nel campo sportivo adiacente. Il primo impegno amichevole della nuova stagione è previsto per sabato 26 alle ore 17 ad Acquapartita, come negli anni scorsi la prima squadra affronterà la Primavera allenata da mister Angelini.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti