Corriere Romagna - Cesena stregato dal talento di Sodinha
La Voce - Cascione: "Teniamocela stretta"
Qui Villa Sivia - Si infuoca la vicenda legata alla ricerca della denominazione da affibbiare al "vecchio" impianto Dino Manuzzi come sponsorizzazione. In questi giorni sarà discussa in Comune la volontà, da parte del PD che ha la maggioranza, di non voler conferire allo stadio cittadino il nome di uno sponsor legato al gioco d'azzardo. La piaga sociale è molto dannosa e certamente sarebbe uno smacco non solo d'immagine. Una volta acquisiti i diritti, l'AC Cesena li darà a Pubblisole, società incaricata di trovare lo sponsor, in base agli accordi stipulati a maggio: acquisizione dei diritti decennali per un corrispettivo di 1 milione per la stagione 2014/2015. La corsa sembra a due tra Orogel, la favorita, e Technogym. Alla finestra, secondo La Voce di Romagna, rimane appunto BWin (già sponsor in passato di Real Madrid e Milan, tra i maggiori club al mondo).

Notizie calciomercato. Smentito un possibile approdo del bombolone Sodinha, talento mancino dai piedi buoni, ma stazza da rinoceronte, Rino Foschi ha ancora da ufficializzare gli arrivi di Volta, Coppola, Zè Eduardo e Magnusson. Fatto ciò si punta decisi sull'attacco: Ademilson, Jonathas sono sempre i candidati numeri uno.
I nomi nuovi di giornata sono due: Mattia Cassani (Fiorentina) per la difesa e DeAndre Yedlin (Seattle Sounders FC), individuato dal Corriere Romagna.  Il difensore è valutato attualmente 5 milioni, dopo che il Lione ne aveva offerti 2,5. Gioco al rialzo, ma alla finestra ci sono altre pretendenti. Rimane attiva anche la pista per Yepes, nonostante l'ingaggio sia molto alto! Il fronte più caldo è però legato sempre a Lucchini: contratto da 2 anni proposto e Lugaresi lo ha battezzato già ben volentieri dopo un primo incontro, come confermato su Sky.
Brutte notizie sul fronte Laxalt (Inter): è ricercato da Almeria, Lille, oltre che da Empoli e Cesena. A rfierirlo è Tuttomercatoweb.
In dirittura d'arrivo invece Nico Pulzetti. Dopo la frenata della settimana scorsa, nel weekend Duncan è sfumato (in direzione Sampdoria) e la trattativa è stata rimessa in piedi col Bologna. Il Siena, squadra in cui ha militato nell'ultima stagione non ha riscattato il centrocampista ma la sua volontà è quella di tornare in bianconero.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha