Corriere Romagna - Si apre lo stadio, entra il CesenA
La Voce - Ancora in festa, 4 anni dopo
Qui Villa Silvia - Alle 20.30 di sabato 21 andrà in atto la premiazione del Cesena per la promozione in serie A. I festeggiamenti di mercoledì notte non sono finiti, la società apre le porte del Dino Manuzzi per salutare i protagonisti che hanno conquistato il biglietto per un nuovo viaggio nella massima serie. Ingresso gratuito, la rosa bianconera sarà premiata dal presidente della Lega B Abodi e dal direttore Bedin.
Nella mattinata di ieri e oggi la squadra è stata accolta in Comune dal Sindaco e premiata da tutta la giunta così come avvenuto ai Giardini Savelli.

Spuntano nuove indiscrezioni sulle date del ritiro, o meglio, sulla sede. Oltre ad Acquapartita, storica località della preparazione estiva del Cavalluccio, si potrebbero inserire località montane di Piemonte o Lombardia. Un occhio però va al bilancio e al contenimento dei costi, ovviamente andare fuori dalla Romagna comporterebbe una riduzione del pubblico presente.

Ufficiale - Nella serata di venerdì sono stati resi noti gli esiti delle compartecipazioni che riguardavano l'A.C. Cesena, ecco l'elenco:
Yohan Benalouane (Cesena-Parma): risolta a favore del Parma FC
Caio De Cenco (Cesena-Pavia): rinnovo comproprietà
Gregoire Defrel (Cesena-Parma): rinnovo comproprietà
Yago Del Piero (Cesena-Inter): risolta a favore dell'A.C. Cesena
Damjan Djokovic (Bologna-Cesena): rinnovo comproprietà
Luca Garritano (Cesena-Inter): rinnovo comproprietà
Andrea Ingegneri (Cesena-Bologna): rinnovo comproprietà
Gabriele Moncini (Cesena-Juventus): risolta a favore dell'A.C. Cesena
Stefano Pellizzari (Cesena-Juventus): risolta a favore della Juventus FC
Andrea Rossini (Cesena-Parma): rinnovo comproprietà
Lorenzo Saporetti (Cesena-Milan): risolta a favore dell'A.C. Cesena
Filippo Capitanio (Vicenza-Cesena): risolta a favore dell'A.C. Cesena
Davide Adorni (Parma-Cesena): risolta a favore dell'A.C. Cesena
Fabrizio Bramati (Crotone-Cesena): risolta a favore dell'A.C. Cesena
Filippo Fabbri (San Marino-Cesena): risolta a favore del San Marino
Mattia Filippi (Vicenza-Cesena): risolta a favore del Vicenza
Daniele Fioretti (Mantova-Cesena): risolta a favore del Mantova
Marco Paolini (Cesena-Parma): risolta a favore del Parma
Mattia Stefanelli (Crotone-Cesena): risolta a favore del Crotone
Thomas Fabbri (Cesena-Parma): rinnovo comproprietà
Manuel Canini (Brescia-Cesena): rinnovo comproprietà
Ehpraim O'Neil (Brescia-Cesena): rinnovo comproprietà
Daniele Ferri (Brescia-Cesena): rinnovo comproprietà
Niccolò Lini (Brescia-Cesena): rinnovo comproprietà
Fabio Reato (Pavia-Cesena): rinnovo comproprietà
Matteo Zanini (Pavia-Cesena): rinnovo comproprietà

Notizie calciomercato. Mancano le ufficialità ma Marco D'Alessandro e Yohan Benalouane (350 mila euro ai bianconeri) passeranno all'Atalanta. L'esterno, protagonista nelle ultime due stagioni a Cesena, è stato contro-riscattato dalla Roma che lo ha ceduto agli orobici per 3 milioni di euro. Il difensore franco-algerino passa interamente ai lombardi dopo che il Parma aveva riscattato il suo cartellino. Atalanta ancora coinvolta nelle voci di mercato del cavalluccio, attratto dalle doti di Zappacosta, quest'anno in forza all'Avellino. Il terzino destro è a meta tra Juventus e la squadra nerazzura ma sarà ceduto in prestito, lo riferisce il Corriere di Romagna. Belingheri resta (per ora) al Cesena. Il centrocampista era in prestito dal Livorno con una particolare postilla sul contratto: il giocatore sarebbe stato definitavamente ceduto in caso di promozione in A dei romagnoli. Saporetti è andato alle buste e il giovane calciatore è stato aggiudicato dal Cesena che comunque potrebbe girarlo in prestito in categorie inferiori. Defrel e Garritano resteranno a Cesena anche nella prossima stagione (sull'ex Inter c'è l'Entella neo promossa in B). Djokovic potrebbe trovare spazio al Bologna, detentrice al 50% del suo cartellino. Jonathas, avversario nella finale playoff, lascierà il Latina: su di lui Cesena e Catania, lo riporta il sito Tuttob.com. Tuttosport rivela l'ammirazione di Bisoli per Ouasim Bouy, centrocampista del '93 di proprietà della Juventus. L'olandese ha passato le ultime stagioni in prestito tra Brescia (dove si ruppe un crociato anteriore) e Amburgo. Rino Foschi sta trattando con il Milan alcuni possibili trasferimenti. La punta classe '95 Andrea Petagna (ha già raccolto presenze in A tra Samp e la squadra rossonera) e il difensore classe '92 Mario Sampirisi (nell'ultima stagione ha giocato al Genoa e all'Olhanense) hanno le valigie in mano, Cesena sarebbe il posto ideale per farli crescere. A fronte del rinnovo della rosa il team bianconero dovrà rinunciare tuttavia ad alcune pedine. Consolini, il cui contratto scade tra pochi giorno, molto difficilmente sarà confermato per la serie A. Partirà molto probabilmente anche Coppola, in comproprietà tra Parma e Siena: da definire la squadra in cui disputerà il nuovo campionato.
Capitolo a parte per i portieri: Coser torna per fine prestito al Vicenza, mentre Agliardi a Bologna. Con Rossini destinato al Parma, sempre in comproprietà, rimane solo Campagnolo ma è in scadenza di contratto e secondo La Voce di Romagna non gli verrà rinnovato il contratto. Urge quindi un nuovo numero uno. Come vice potrebbe quindi essere chiesto ancora in prestito uno tra Agliardi, Coser e pure Colombi (Atalanta). In prestito adranno Teodorani e Grandi, il primo è favorito come vice Nardi a Santarcangelo.
Futuro incerto alla Sampdoria per Massimo Volta che tornerà a Genova. Non si esclude un suo ritorno in riva al Savio. Tra i difensori, Ismael Bangoura saluterà la compagnia per farsi le ossa in Serie B in prestito. In uscita rimangono Ceccarelli e Ricci che rientrano da Padova e Varese, così come Moncini, Djuric e Malonga saranno parcheggiati altrove.
Al Forlì interessano diverse pedine: Ingegneri, Capellini, Marko Djuric, Grandi e Ephraim

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha