BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

lunedì 26 maggio 2014

Il giorno dopo di.. Cesena - Latina 1-3

Corriere Romagna - Cesena, ma quale A diretta
La Gazzetta dello Sport - Latina di lusso, Cesena strapazzato
La Voce - Cesena, che crimine!
Qui Villa Silvia - Il big match contro il Latina è stato drammatico per il Cesena, uscito sconfitto tra le mure amiche. 1-3 il finale: a segno per il Latina Crimi e Laribi (doppietta), rete della bandiera al 90' per Cascione. Nella mattinata di lunedì la truppa di Bisoli ha svolto una seduta di scarico a Villa Silvia mentre i giocatori alle prese con infortuni hanno proseguito i programmi riabilitativi di recupero. Nuovo allenamento domani alle 17 sempre sui campi del Rognoni, c'è da preparare l'ultimo impegno prima dei playoff: venerdì 30 si gioca in trasferta a Modena. In settimana saranno valutate le condizioni di Consolini, Succi e Belingheri, tutti recuperabili per gli spareggi.
In diffida è entrato Rino Foschi, come si legge dal comunicato del Giudice Sportivo, per aver usato parole non proprio consone al termine del primo temp all'indirizzo della terna aggiunte ad una espressione blasfema.

Il commento del post partita
Il cavalluccio spreca l'occasione di agganciare il secondo posto con una sconfitta meritata. Oddio, il Latina fa 5 tiri in porta e segna 3 gol. Il Cesena gira al largo, perde palloni importanti e arriva raramente ad impensierire la difesa ospite. Il crollo contro i pontini ha ricordato per alcuni motivi quello avvenuto contro il Brescia un mese fa: rete subita a fine primo tempo e ripresa in bambola. Segnali preoccupanti per i bianconeri in vista della post season. La A diretta è ormai appannaggio di Empoli e della stessa squadra allenata da Breda, bravo ad intrappolare le manovre locali e a concedere pochi colpi di genio a D'Alessandro e compagni. Resta una partita di campionato, complicata e brigosa per giunta. Venerdì ci sarà la trasferta a Modena: i canarini sono in forma strepitosa e non vogliono limitarsi ad essere la mina vagante degli spareggi ma intendono vincerli. L'inerzia nata dalle quattro vittorie consecutive pare essersi arrestata, Bisoli dovrà compiere più di un miracolo per recuperare - fisicamente e mentalmente - una rosa che ieri ha mostrato tanti difetti e pochi pregi.

Il triplice fischio
La direzione del sig. Nasca di Bari non convince pienamente. Nel corso del primo tempo l'arbitro viene contestato più volte per interventi dei difensori del Latina non sanzionati. Il metro "all'inglese" è stato applicato soltanto a discapito del Cesena e Bisoli non manca di ricordarlo anche al quarto uomo in più di una occasione.
29' D'Alessandro entra in area palla al piede e viene fermato da Alhassan. Il Manuzzi e tutto il Cesena reclama il penalty ma Nasca lascia correre. Episodio dubbio.
39' GIALLO Ammonita la punta cesenate Marilungo, reo di aver fermato duramente Crimi
54' GIALLO Cartellino per il pontino Viviani che atterra D'Alessandro in maniera scomposta
58' GIALLO Bruno finisce sul taccuino dei cattivi, fallo su un avversario
70' GIALLO Volta viene sanzionato dall'arbitro per aver atterrato Laribi al limite dell'area cesenate.
I minuti di recupero concessi sono stati tre, uno nel primo tempo e due dopo il 90'.
Pochissimi anche gli offside, appena uno ai danni del Latina e due per il Cesena.
Nasca 5,5
Fiorito 6 - Lo Cicero 6

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti