La Voce - Renzetti: "Cesena devi crederci"
Corriere Romagna - Foschi ricomincia dal gruppo
La Voce - Coppola: "Vogliamo quel secondo posto"
Qui Villa Silvia - Nell'allenamento del lunedì Bisoli ha lavorato sul possesso palla con numerosi esercizi e ha chiuso la giornata con una partitella a campo ridotto. Assente Gagliardini, impegnato con la nazionale Under 20 di Chicco Evani. Renzetti e Capelli hanno partecipato solo alla prima parte della seduta mentre Belingheri e Succi si sono allenati regolarmente, smaltiti gli acciacchi accusati nei giorni scorsi. Terapia, palestra e corsa per Consolini che sta pian piano recuperando dalla contusione alla coscia sinistra subita contro lo Spezia e dovrebbe essere convocato per l'incontro di Cittadella, in programma giovedì sera. Ancora a parte Cascione, Krajnc, Agliardi e Bangoura. I bianconeri torneranno sul campo oggi alle 15 al Rognoni di Villa Silvia.

Il Cesena avrà un doppio impegno giovedì prossimo. Oltre al match che si disputerà al Tombolato di Cittadella, il cavalluccio dovrà affrontare la battaglia presso la Corte Federale. Nel corso di quella mattinata vi sarà l'udienza contro la sentenza emanata dalla Commissione Disciplinare che ha penalizzato di un punto il club romagnolo per il ritardo nel versamento degli stipendi di settembre e ottobre 2013. La stessa società ha chiesto di anticipare la data dell'udienza, così da preparare al meglio un eventuale ricorso al Tnas che a sua volta emetterebbe la terza ed ultima sentenza entro il termine del campionato di serie B. Tema stipendi ancora caldo, riporta il Corriere Romagna. Infatti domani scade il termine per il pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio. Il club di corso Sozzi effettuerà il pagamento attraverso il conto aperto al Credito di Romagna. La somma degli emolumenti si aggira sul milione di euro, cifra aumentata in seguito all'arrivo di nuovi giocatori e agli incentivi legati alle cessioni.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha