BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 12 febbraio 2014

News Ac Cesena 12-02-14

Corriere Romagna - Il Cesena ha un jolly chiamato Defrel
La Voce - Il sogno di Defrel
Qui Villa Silvia - Seduta unica del amrtedì per Bisoli ed i suoi ragazzi rimpolpati da tantissimi giovani della Primavera di Angelini: Benedettini, Ahmetovic, Gabrielli, Valzania, Ballardini e Braccini. Il gruppo è stato diviso in due parti e gli schieramenti si sono alternati con esercizi di palestra e poi di tattica, in seguito per disputare partitelle a ranghi ridotti in campo piccolo. La partitella finale è stata vinta dalle pettorine fucsia con la doppietta di Marilungo e le reti di Valzania e Defrel a chiudere il 4-0. Erano assenti Gagliardini e Garritano, al rientro dallo stage a Coverciano con gli azzurrini, mentre Bangoura ha usufruito di un permesso dalla società. Solo palestra per Coser, mentre Ingegneri ha lavorato a parte. Lo stop inaspettato è stato quello di Capelli, a causa di un problema ad un ginocchio ma dovrebbe far parte della spedizione anti Palermo.
Giovedì pomeriggio presso la sede Technogym avverrà un incontro privato tra le associazioni calcio dei vivai legati all'AC Cesena con lo staff della Nazionale Italiana e il tecnico Cesare Prandelli. L'argomento di discussione, redatta dal giornalista Sky Gianluca di Marzio, sarà la crescita di un calciatore: dall'attività da bambino dove vengono mossi i primi passi a quella di professionista, sino ad arrivare alla Nazionale maggiore. L'incontro è stato propiziato sia dalla Technogym ma anche dal Comune di Cesena, eletto qualche mese fa al titolo di città dello sport europeo.
L'allenamento per oggi è previsto alle 14.30 al Rognoni, come di consueto.

Toccata e fuga di Igor Campedelli in Italia. Il presidente dell'Olhanense pare che ad inizio settimana sia ritornato a Cesena dal Portogallo, forse per mettere in luce alcuni aspetti legati alla sua situazione di indagato dalla procura di Forlì, ma non ha ricevuto ordinanze ufficiali d'obbligo. Per cui si presume sia un atto volontario, anche perchè c'è una denuncia da parte di Lugaresi presentata. Proprio le indagini sul primo filone che riguardano la falsa fatturazione e di frode dell'iva allo Stato (compresi i lavori al Manuzzi) dovrebbe chiudersi entro un mese. Non si sa se gli indagati (oltre a Campedelli ricordiamo ci sono anche Pransani, Marin e Trovato) saranno sentiti prima di tale data, ma i documenti confiscati tempo addietro della Covisoc dovrebbero approfondire ed allargare l'indagine che si svilupperà su un secondo filone dietro agli immobili di proprietà. Ovvero il rigonfiamento del valore della sede del Cavalluccio in Corso Sozzi e del Cesena Store, anche quest'ultimo legato a circoli di denaro sospetto.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti