BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

sabato 8 febbraio 2014

Il giorno dopo di.. Lanciano - Cesena 1-1

Corriere Romagna - Succi fallisce, Comi punisce
Il Resto del Carlino - Cesena, Belingheri non basta
La Gazzetta dello Sport - Cesena, c'è Belingheri poi Comi dà spettacolo
Qui Villa Silvia - Termina 1-1 il confronto al Biondi di Lanciano. Dopo un bel primo tempo, con il Cesena sugli scudi e la rete di Belingheri, c'è il naufragio nella ripresa e Comi fissa il pari ad un quarto dalla fine con una prodezza in rovesciata. Sabato e domenica saranno destinati al rientro ed al riposo. Lunedì si comincerà a pensare al big match col Palermo.

Il commento del post partita
I tifosi delle altre squadre, la carta stampata e gli allenatori avversari sono sempre pronti a complimentarsi con il Cesena. Bell'ambiente, alcuni giocatori provenienti dal settore giovanile, tanto tifo nelle partite casalinghe. La solita tiritera che si ripete da tempo immemore, praticamente da quando i bianconeri giocavano al campo dell'ippodromo del Savio. Ogni tanto può starci anche una piccola critica, soprattutto da chi "vede" il cavalluccio ogni settimana. La perfezione non esiste, non potrà mai esistere. Il romagnolo vero lo sa ma si ostina continuamente a vedere il bicchiere mezzo vuoto, mai mezzo pieno. Vamos, ecco qualche quesito a cui non daremo risposte. Succi deve partire titolare per contratto oppure può restare anche in panchina al fischio d'inizio? Rodriguez ha la stessa resistenza di Julian Ross e quindi può giocare solo spezzoni di partita? Che fine hanno fatto i piedini fatati di Renzetti? La zanzara Garritano è ammirato dalle grandi di A e non può avere un'occasione in trasferta a Lanciano? Il totem Camporese quando potrà essere una valida alternativa a Capelli o Volta? Il Cesena è obbligato a chiudersi negli ultimi 40 metri ogni volta che passa in vantaggio? Un piccolo sfogo, nulla di più. Bene il pari a Lanciano e benone la classifica. Ora sotto col Palermo!

Il triplice fischio
La gara è mutata tra primo e secondo tempo. Inizialmente è corretta e lineare, poi si entra in trincea con l'ultima mezzora ricca di falli. Gli ammoniti sono:
10' De Cecco rischia il giallo per fallo su Gagliardini
25' GIALLO a Consolini su Buchel, intervento fuori tempo
50' Minotti tocca leggerissimamente D'Alessandro dal limite, ma era impercettibile. Mariani lascia correre ma il fallo è difficile da vedere
55' GIALLO Defrel per aver continuato l'azione dopo fischio di Mariani
57' GIALLO De Feudis su Piccolo, ma aveva toccato la palla di braccio il trequartista del Lanciano. Sanzione quindi errata
63' GIALLO Minotti entra col piede alto su D'Alessandro
69' GIALLO Amenta tocca di mano su contropiede Marilungo. L'episodio è molto dubbio.
72' GIALLO Mammarella per sgambetto su Marilungo
78' Comi rischia grosso per una gomitata a Gagliardini, ma prende Buchel! Rischia il rosso diretto
Perfetti i minuti di recupero con 0' nel primo tempo e 3' nella ripresa per compensare le perdite di tempo e le interruzioni a causa dei numerosi falli.
Mariani 6,5
Borzomì 6,5 - De Meo 6,5

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti