Corriere Romagna - Il Cesena e le risorse in panchina
La Voce - Foschi: "Ma il merito è di tutti"
La Gazzetta dello Sport - Il bis di Rodriguez Cesena spietato
Corriere Romagna - Cesena in volo con Peter Pan
Il Resto del Carlino - Il Cesena ha cambiato marcia
Qui Villa Silvia - Domenica di lavoro al Rognoni per Succi e compagni, dopo la bella vittoria firmata da Rodriguez sabato pomeriggio contro il Crotone. Venerdì si giocherà a Lanciano e Bisoli non ha concesso riposo: seduta defaticante per chi è sceso in campo, tutti gli altri hanno invece lavorato sodo.
Con Coppola ancora in convalescenza, Cascione salterà la trasferta per squalifica così come Campagnolo e Galli, fermi ai box. Ha svolto il suo primo giorno da neo bianconero Federico Agliardi ed oggi sarà presentato alla stampa alle 14.15.

Il commento del post partita
Seconda vittoria consecutiva per il Cesena che torna a brillare. Importantissimo tornare ad allungare la striscia positiva e soprattutto grazie a questa raggiungere il 4° posto, in attesa del big match di questa sera tra Empoli - Palermo, ma intanto è stato rosicchiato qualcosa all'Avellino, mentre il prossimo avversario sarà il tosto Lanciano che è uscito sconfitto sabato pomeriggio dal campo.
Le belle notizie non finiscono qui: la difesa non ha preso gol ed è un buon dato che fa da ottimo contorno. Se Succi è tornato a splendere, anche se manca la rete, Cascione e D'Alessandro sono pezzi pregiati. La sostanza è stata garantita, anche se nella ripresa il Crotone ha tirato fuori gli artigli ed ha procurato almeno 2-3 spaventi grossi ai tifosi sugli spalti. Tutto è andato in malore ed allora la zampata dello spagnolo a saldare i conti. Un tempo quindi a ciascuno, ma i punti se li porta a casa il Cesena. Il dato che preoccupa è proprio il calo nella ripresa, dopo la ben prima parte di gara condotta. Attenzione.

Il triplice fischio
Male il signor Ghersini di Genova. La conduzione di Cesena - Crotone è ricca di lacune, con falli non concessi da una parte e dell'altra, come i tre episodi da rigore, di cui due per i bianconeri (uno però è una illusione) ed il restante per gli ospiti. Gli asssitenti non sono proprio d'aiuto ed addirittura il quarto uomo bracca Bisoli a pochi passi. L'episodio più eclatante è la caduta in area di Succi nel primo tempo, trattenuto da un avversario. Inconcepibile.
In compenso la rete di Rodriguez è regolare, avvenuta in una fase di mischia durante un corner dalla sinistra.
I sanzionati sono stati: Cascione, Volta, De Feudis, De Giorgio, Bernardeschi.
I minuti di recupero 1' nel primo tempo e ben 4 nella ripresa.
Ghersini 5
Di Francesco 5,5 - Tolfo 6

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha