BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 21 febbraio 2014

Fideiussione senza copertura, nuovi problemi per Campedelli

Corriere Romagna - Il Cesena a Carpi non si sentirà solo
Il Resto del Carlino - Il Cesena ci crede
Il Resto del Carlino - Sparisce la finanziaria che garantiva il debito per i lavori allo stadio
La Voce - Biasi: "Cesena e Bisoli: è super mix"
Qui Villa Silvia - Ancora tanto sudore sul campo di Villa Silvia per preparare la trasferta di Carpi, in programma domani pomeriggio alle ore 15. E' tornato D'Alessandro con il gruppo dopo lo stop di mercoledì per un problema ai flessori; purtroppo c'è da registrare un'infiammazione agli adduttori per Defrel, solo palestra per l'ex Foggia. Lavoro di recupero per Ingegneri e Coppola, chiamati Moncini e Valzania dalla Primavera. Esercizi di rapidità, tattica su possesso palla e partitella a campo ridotto in chiusura, 3-0 il punteggio finale grazie alle reti di Rodriguez, Belingheri e Marilungo. Bisoli dovrebbe schierare i suoi uomini con il rodato 3-5-2. Solito ballottaggio tra Krajnc e Camporese per il ruolo di terzo di sinistra davanti a Coser. De Feudis è destinato ancora a sedersi alle spalle del mister mentre Renzetti e D'Alessandro dovrebbero mantenere il loro posto dal 1'. In avanti Marilungo in coppia molto probabilmente con Rodriguez, in spolvero nelle ultime sedute d'allenamento.

Altro giro, altro problema riguardante la drammatica gestione Campedelli. Ora è venuta a mancare una finanziaria che doveva garantire il debito legato ai lavori effettuati al Manuzzi nel 2011. Andiamo con ordine. In quell'anno il Credito Sportivo chiese garanzie al Comune di Cesena, proprietario dello stadio, per poter erogare un mutuo di circa due milioni di euro. L'amministrazione comunale a sua volta girò la patata al Cesena che avrebbe dovuto stipulare una fideiussione per coprire la garanzia prestata dal Comune. Tale fideiussione di validità triennale - con obbligo di rinnovo automatico alla scadenza fino all'estinzione del debito verso il Credito Sportivo - venne stipulata dalla Credicor spa, finanziaria sita a Roma. La scadenza è prevista per il luglio prossimo... e qui sorge il tranello. La Credicor è sparita! E' scomparsa dall'elenco degli intermediari finanziari redatto dal Ministero dell'Economia e delle Finanze per aver rilasciato fideiussioni senza copertura finanziaria. Ora nasce il problema più grande. Se il Cesena non fosse in grado di pagare le rate del mutuo, lo farà il Comune al suo posto oppure la società calcistica dovrà stipulare una nuova fideiussione? Un bel caos che va ad aggiungersi al già losco lavoro di Campedelli.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti