BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 8 gennaio 2014

News Ac Cesena 08-01-14

Corriere Romagna - Il Cagliari punta deciso su Tabanelli
Il Resto del Carlino - Cesena, bianconeri in cerca d'autore
La Voce - Quando Holmqvist bastonò il super Milan
Qui Villa Silvia - Primo giorno di ripresa degli allenamenti a Villa Silvia per gli uomini di Bisoli. Da valutare rimangono le condizioni di Campagnolo, Coser e Nadarevic. Molto probabilmente in questo giorni sarà effettuata una piccola preparazione di richiamo.

Notizie calciomercato. Botta clamorosa del Cagliari di Cellino. Il club sardo, secondo La Gazzetta dello Sport, starebbe stringendo per Andrea Tabanelli. Il centrocampista andrebbe a sostituire parte del vuoto lasciato dalla cessione di Nainggolan.
Aumentano gli estimatori per Matteo Ardemagni. Oltre al Cesena, l'attaccante è richiesto da Modena, Pescara, Carpi, Latina, Lanciano e Juve Stabia. L'ultima in ordine di arrivo è il Livorno. Il bomber vuole rimanere in Serie A e questa sera dovrebbe scendere in campo con la maglia del Chievo Verona. Se ciò non accadesse potrebbe cambiare aria. Il vice rimane sempre Marilungo, ma non convince fino in fondo, anche se c'è stato il sì del giocatore.
Sempre dalla rosea, arriva la seconda bomba di mercato della giornata odieran. Il Genoa sta pensando all'ingaggio di Renzetti, come eventuale sostituto di Antonelli, in direzione Napoli. L'affare però ancora non si è chiuso e molto dipende dalla società di De Laurentiis.
In entrata, un sondaggio è stato fatto anche per Bellomo: il giocatore potrebbe finire al Chievo Verona (avendone la metà in mano insieme al Torino). Sembra più un'azione di disturbo, magari per arrivare ad Ardemagni. Scendono le quotazioni di Eramo: lo afferma il suo procuratore Caliandro (anche di Rossini e Nadarevic). Il giocatore della Sampdoria dovrebbe così andare all'Empoli.
Infine, per Nadarevic, riferisce Il Resto del Carlino, ci sono due ipotesi: o in Austria, o in Germania. La seconda pare la più accreditata.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti