SANTARCANGELO CESENA 1-2 (Piccoli 38', Garritano 52', Rodriguez 60')

RISULTATO FINALE: SANTARCANGELO CESENA 1-2
Santarcangelo CESENA 1-2. Seconda uscita stagionale per gli uomini di Bisoli contro la formazione di casa di Fraschetti. Parte bene il CESENA con la conclusione ravvicinata al 3' di Granoche, ma Nardi è bravo a respingere in corner, sui cui sviluppi c'è il nulla di fatto. Si vedono i primi schemi di gioco con le incursioni laterali di Defrel e D'Alessandro supportati da Consolini e Renzetti. Sono però sterili. Il Santarcangelo è corto e tiene molto bene il campo, tanto che al 21' Papa sfiora le rete dalla distanza con una bordata, Campagnolo si rifugia in angolo. 
Al 32' continua la spinta dei clementini, Pasi su punizione calcia a lato di un soffio. CESENA già a corto di fiato che fatica notevolmente. Giunge così la rete del vantaggio dei padroni di casa. Punizione a giro sotto l'incrocio dell'ex Ivan Piccoli, Campagnolo non ha scampo dalla traiettoria insidiosa. Bisoli si arrabbia e la sistemazione in campo però non migliora, il duro lavoro si fa sentire. Proprio al 44', prima del minuto di recupero, Defrel da centro area colpisce a botta sicura, dove una deviazione costringe Nardi ad allungare il piede nel senso opposto della sua caduta e salva clamososamente il possibile pareggio. Un grande Santarcangelo in campo fin qui, prima del riposo. Il pubblico applaude. Segli spalti gli ultras (Sconvolts, Wsb, Gattolino, Cervia, Sempre Noi, Lugo) del CESENA si fanno sentire con i tamburi ed i cori.La ripresa vede l'ingresso, da entrambe le parti, di forze fresche. I bianconeri sembrano più tonici e motivati, infatti Garritano segna la rete del pari dopo essersi incuneato a destra dentro l'area. Il suo destro trafigge Calderoni al 52'. Il pressing del CESENA si fa più serio, ci pensa Rodriguez a ribaltare il risultato, con un'azione personale, viziata forse da un fallo in precedenza. Peter Pan quindi mette il sigillo anche in quest amichevole per il 1-2 finale. Il Santarcangelo prova a recuperare ma la sola occasione capitataglia sui piedi di D'Antoni, viene sprecata: il tiro da ottima posizione è sparato alto. Si giunge così nel finale, minuto 82, un tiro cross di Garritano dalla destra centra il palo opposto con Calderoni battuto, poi Ceccarelli non ne approfitta per il tap-in vincente.
Finisce qui tra gli autografi dei calciatori del CESENA ai piccoli tifosi questa amichevole tutta in salsa romagnola. Se per il CESENA c'è ancora tanto lavoro, il Santarcangelo, seppur sconfitto, è davvero in buono stato.

INTERVISTE POST PARTITA

Pierpaolo Bisoli
"Al di là del risultato che mi interessava relativamente, ho visto un ottimo primo tempo con triangolazioni spettacolari, giocate ad alta velocità che per cinque volte ci hanno messo davanti alla porta. Bene anche il giro palla, ci è mancata solo la finalizzazione. Tanta velocità dopo dieci giorni di ritiro quasi mi preoccupa, non vorrei perderla più avanti.... Il secondo tempo è invece stato brutto da vedere e di positivo ci sono stati solo i due gol. Per il gioco siamo ancora lontani."

Nicolò Consolini
"Non importa il ruolo in cui gioco, mi adatto alle esigenze dalla squadra. Stiamo crescendo, sono felice del calore del pubblico. A Cesena sto da dio, è come un primo amore. Farò di tutto per ricompensare la fiducia della società e della gente."

Fabio Fraschetti
"Sono molto contento della nostra prestazione, anche se siamo partiti un po' timorosi. Nel corso del match poi abbiamo preso campo e siamo cresciuti sul piano del gioco."

La Voce - Cesena, Piccoli passi in avanti
Corriere Romagna - Un Cesena versione attenti a quei due

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha