BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 17 luglio 2013

News Ac Cesena 17-07-13

Corriere Romagna - La ricetta del Diablo: "Partire con slancio"
Il Resto del Carlino - Succi, Volta e De Feudis subito leader
La Voce - Il sogno di Tardioli: "La Serie A in due anni"
Le ultime dal ritiro di Acquapartita - Continuano le fatiche per gli uomini di Bisoli sotto il solleone, ad Acquapartita non si scherza! Anche ieri consueta doppia seduta alle 10 e alle 17. Al mattino duro lavoro aerobico e di potenziamento tra campo principale e lago adiacente, D'Alessandro e Renzetti i più affaticati dopo il primo sforzo giornaliero. Nel pomeriggo è entrato il pallone sul prato verde. Tecnica, possesso, movimenti difensivi e offensivi. La partitella conclusiva ha visto uscire vincitrice la squadra con la casacca per 2 reti ad una: segna inizialmente Succi ma dall'altra parte rispondono Defrel (eurogol per il francese, applaudito da tifosi e mister) e Rodriguez, alla terza marcatura in tre giorni di ritiro. Da segnalare che Camporese ha saltato l'allenamento del pomeriggio mentre Nadarevic ha svolto lavoro a parte in entrambe le sessioni.

La società conferma che l'osteopata Giorgio Caiterzi farà parte dello staff medico - sanitario anche per la prossima stagione.

Piccolo passo avanti nella campagna abbonamenti, 30 nuovi tifosi hanno sottoscritto il piccolo "atto d'amore" verso il Cesena nella giornata di ieri. La quota raggiunta ora è di 4.721 tessere. Nel frattempo è da ricordare che oggi pomeriggio, ore 15:00, nella sala stampa dello stadio Dino Manuzzi sarà presentara la Fidelity Card. Il nuovo progetto è stato portato avanti dall'A.C. Cesena e dall'Associazione Cesena per Sempre. Nel corso della conferenza saranno rese note tutte le modalità di sottoscrizione per questa nuova tessera che manderà in pensione l'attuale Cesena Card.

Come noto, Erreà sostituirà Adidas come sponsor tecnico del Cesena Calcio. In questi giorni tutto il materiale con il cavalluccio stampato sta arrivando in città e sarà gestito a titolo temporaneo dal Coordinamento Clubs. Sabato prossimo, in occasione della prima uscita ad Acquapartita contro la Primavare, avranno inizio le prime vendite e dalla prossima settimano continueranno in sede. Sarebbe in programma l'apertura di un punto vendita dedicato all'interno del Dino Manuzzi per la stagione alle porte.

Ufficiale - L'A.C. Cesena comunica sul suo sito ufficiale di aver concluso l'accordo per portare Enis Nadarevic in Romagna per la prossima stagione. L'ala 26enne arriva in prestito dal Genoa con diritto di riscatto sulla compartecipazione. Il bosniaco, partito in ritiro domenica scorsa con la sua nuova squadra, ha giocato la scorsa stagione a Padova.

Ufficiale - Daniele Antonio Forte è passato in prestito al Forlì. Il centrocampista classe '90 si traferisce ai biancorossi con la formula del prestito, lo ha comunicato la stessa società militante nella Seconda Divisione di Lega Pro.
Piccolo episodio a margine di questo trasferimento: il sito Tuttolegapro pubblica una controversia tra il Forlì ed il Santarcangelo. Il protagonista è Oberdan Merlini, direttore sportivo dei gialloblu. Nella settimana appena passata il prestito di Forte alla società della provincia riminese pareva davvero cosa fatta, giovedì il dirigente aveva raggiunto l'accordo tra Cesena, il giocatore ed il suo procuratore. Quest'ultimo aveva contattato Merlini confermando il passaggio ma chiedendo nel frattempo un impegno economico. L'accordo telefonico c'è, passa la notte e il manager comunica al ds del Santarcangelo che Forte ha scelto di andare al Forlì. Parte così l'attacco verbale a Sandro Cangini, ds del Forlì. L'amicizia che lo legava a Merlini pare ormai compromessa, ora si spera che la guerra resti tale solo a parole e che cessi celermente. E' un peccato notare questi battibecchi tra due società che sono, così come il Cesena Calcio, orgoglio della Romagna.

Notizie calciomercato.  Il Cesena sta cercando un'altra punta. Uno degli obiettivi, stando a quanto riportato dal Resto del Carlino, sarebbe Emiliano Bonazzoli. L'ariete ex Padova è ora senza contratto e potrebbe fare molto comodo a Bisoli come alternativa ai confermati Granoche e Succi. L'alternativa che sta circolando sarebbe Diego Falcinelli, attaccante 22enne che ha giocato l'ultima stagione a Lanciano e che vede il proprio cartellino nelle mani del Sassuolo. Nello stesso ruolo piace anche Andrea Belotti, classe '93 in forza all'Albinoleffe. Lo stesso quotidiano parla di un possibile rapporto di collaborazione che potrebbe nascere tra la squadra bianconera ed il Venezia, appena tornato in Prima Divisione. Nel capoluogo veneto potrebbero giungere alcuni tesserati che sono in attesa di sistemazione, quali Ravaglia, Cori e Tommaso Arrigoni. Sul portiere classe '88 ha chiesto informazioni il Lanciano, intenzionato a sostituire il baby Leali. Tra i due oggetti del desiderio Zé Eduardo (ancora in Brasile) e Fossati potrebbe inserirsi Nico Pulzetti: il centrocampista del Bologna, cresciuto nelle giovanili di Villa Silvia, cerca spazio tra i cadetti, su di lui ci sono anche Spezia e Padova. Gessa sta ancora cercando squadra, Tuttomercatoweb conferma l'interesse del Pisa ma è da registrare tra le pretendenti anche la Reggina. Bisoli vuole puntellare la difesa in attesa di avere maggiori indicazioni sullo stato di forma di Camporese, resta concreta la possibilità di far ritornare Christian Terlizzi in Romagna. Parfait pare sempre destinato a prendere il bus per Perugia mentre Malonga è in cima alla lista della spesa dell'Avellino.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti