giovedì 10 gennaio 2013

News Ac Cesena 10-01-13

Qui Villa Silvia - La truppa di Bisoli sta continuando la mini preparazione atletica al Rognoni di Villa Silvia, il campionato è fermo e il tecnico di Porretta Terme ed il suo staff stanno facendo sudare la squadra ogni giorno. Oggi lavoro aerobico al mattino e parte tecnico-tattica nella seconda sessione. Aggregati alla prima squadra i giovani della Primavera Arrigoni, Filippucci, Sanchez e Sensi. Da segnalare l'assenza sul campo di allenamento di Favalli, bloccato da un affaticamento muscolare e costretto a lavorare in palestra. Out anche Ballardini, Bamonte, Martinelli e Turchetta: allenamento a parte per questi quattro elementi. Parfait ha terminato le proprie vacanze e tornerà nella giornata odierna, da domani tornerà a disposizione. Domani, come di consueto, doppia seduta con inizio alle 10:30 e alle 14:30.

Ufficiale - Ieri si sono definiti tre movimenti di mercato: il più importante è legato all'arrivo di Andrea Campagnolo, portiere proveniente dal Siena e che si è legato al club di Corso Sozzi sino a giugno. Classe '78, vanta un passato importante tra A e B. Il nuovo estremo difensore è a disposizione di Bisoli già da ieri. In seconda battuta il Cesena ha ceduto Daniele Antonio Forte, centrocampista del '90, al Borgo a Buggiano in Seconda Divisione. Nello stesso team toscano approda anche il coetaneo Daniele Fioretti.

Notizie calciomercato. E' dato quasi per certo il ritorno di Massimo Volta in Romagna. Il centrale difensivo del Levante di proprietà della Sampdoria è ad un passo, secondo Tuttob.com manca solo la firma sui contratti e la conseguente ufficialità. L'interesse del Cesena per Giacomazzi è reale, secondo l'esperto di mercato Alfredo Pedullà. L'a.d. del Lecce, squadra del giocatore uruguaiano, conferma l'interesse di alcune squadre per l'acquisto del capitano dei pugliesi ma non si è sbilanciato. Intanto il centrocampista chiede un contratto fino al 2015, i romagnoli sembrano tentennare. Restando in mediano resta calda la pista che porta a Nwankwo, giocatore del Padova ma con cartellino in mano al Parma. Il nigeriano è tornato dal prestito in terra veneta, i buoni rapporti tra ducali e bianconeri dovrebbero accelerare l'accordo. Operazione Caserta in stand-by: i campani vogliono assolutamente tenere il giocatore che però non disdegna un nuovo soggiorno a Cesena. L'arrivo di Campagnolo non frena l'interesse per un nuovo portiere: il team dirigenziale di Campedelli, secondo Tuttomercatoweb.com, avrebbe bussato alla porta del Torino per chiedere informazioni sul 23enne Lys Gomis. Luca Caldirola è vicino al Brescia, infatti Inter e Cesena (proprietari del cartellino) si stanno accordando per un nuovo trasferimento del nazionale Under 21. Si allontana il difensore Martino Borghese del Bari: è dato ad un passo dalla Pro Vercelli, avversaria dei romagnoli per la salvezza. La punta Ragatzu, ex Cagliari ma passato gratuitamente all'Hellas Verona, è richiesto dai romagnoli e dallo Spezia mentre piace sempre Crescenzi, terzino in forza al Pescara ma di proprietà della Roma. Il giovane biondo romano è ad un bivio: o Cesena o Livorno. Ieri si sono incontrati il dirigente del Monza Andrissi e il ds del cavalluccio Marin. Si è parlato, dice Pedullà in diretta su Sportitalia, del passaggio dell'attacante De Cenco in Brianza (via Reggiana) e del baby talento biancorosso Paolo Valagussa, centrocampista classe '93. Nicola Del Pivo, uscito dal vivaio romagnolo e ora al Como, tornerà a giocare con ogni probabilità a Santarcangelo. Il difensore ha trovato poco spazio tra i lariani, Parma e Cesena stanno trattando anche questa operazione. Ultima nota: l'ex Belardi è cercato da Padova e Spezia, entrambe alla cerca di un portiere affidabile e di esperienza.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti