BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

sabato 13 ottobre 2012

Prepartita Cesena - Crotone 9° giornata Serie B 2012/2013

Nella nona giornata di campionato Serie B il Cesena, si sposta a giocare alla domenica pomeriggio in assenza della Serie A per via degli impegni della nazionale maggiore. Al Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Crotone (ore 15.00) che sarà trasmessa in tv su Sky Calcio 6. Puoi vedere la diretta streaming di Cesena - Crotone cliccando qui.

Fino alla giornata di sabato i biglietti venduti in prevendita per Cesena - Crotone erano 1252 di cui 65 per il settore ospiti della Curva Ferrovia.



Problemi in difesa per il Cesena, che ha Ceccarelli e Tonucci squalificati e Caldirola convocato con l’Under 21 di Mangia, dice La Gazzetta dello Sport. Bisoli, quindi, schiererà Comotto centrale, con Morero e Brandao ai fianchi, sempre in un reparto con soli tre elementi. In attacco, ci sono cinque giocatori in ballottaggio due posti: i favoriti comunque sembrano Defrel e Succi. Di nuovo in gruppo Brandao e Gessa, a riposo giovedì, dopo un breve riscaldamento la truppa si è concentrata su una serie esercitazioni tattiche sia in fase difensiva che offensiva. Sono stati provati anche i tiri in porta nel finale. E' stato cacciato Meza Colli per uno scarso approccio ad un esercizio (ha sbagliato più volte aperture e al controllo di tacco, secondo Bisoli una cosa superflua per chi gioca in cattive acque).
Nella rifinitura di sabato pomeriggio durata poco meno di 90 minuti con 60 presenti al Manuzzi ha evidenziato ancora qualche dubbio di Bisoli:  i ballottaggi sono Defrel - Graffiedi e Tabanelli - Parfait.
Corriere Romagna - Il Crotone troverà un altro Cesena
La Voce - Lugaresi: "Ho visto Igor, potrei restare"
La Voce - Giampaolo: "Faccio sempre il tifo per il Cavalluccio"
La Voce - 12 contro 11: è il Manuzzi l'arma del Cesena
Corriere Romagna - Il Cesena ha in testa solo i tre punti
Corriere Romagna - Lo stadio del terzo millennio

Drago nasconde la formazione, ma potrebbero esserci molti cambi rispetto alla partita della scorsa settimana ad Ascoli. Caetano è squalificato, per sostituirlo ci dovrebbe essere un ballottaggio tra più giocatori per una maglia. Oggi la rifinitura, poi le convocazioni e la partenza per Cesena nel primo pomeriggio.
Durante il ritiro di ieri pomeriggio Drago ha dovuto fare a meno di De Luca, Krcic, Traore e Sahman. Quindi punta ora al 4-3-3.

Probabili formazioni

Cesena - Belardi; Morero, Comotto, Brandao; Gessa, Parfait, Iori, Djokovic, Rossi; Defrel, Succi.

Crotone - Concetti; Matute, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta; Eramo, Galardo; Ciano, Gabionetta, De Giorgio; Pettinari.

I precedenti.
Sono solo 5 i precedenti tra Cesena e Crotone al Manuzzi (tutti curiosamente in Serie B ed uno solo in Coppa Italia). Il bilancio parla di 3 vittorie bianconere (l'ultima in Coppa Italia ad agosto 2012 col risultato di 3-2), un pareggio ed una vittoria del Crotone per 2-0.

INTERVISTE PRE PARTITA.

Manuel Iori
"Personalmente non sto attraversando un buon periodo, così come la squadra. Posso e possiamo fare meglio in campo e dobbiamo cercare di raggiungere la vittoria col Crotone. A Modena sino al rigore ce la giocavamo alla pari, a viso aperto. E' essenziale trovare continuità nei risultati e lasciare tempo di fare amalgamare il gruppo, ci sono stati molti arrivi. Il Crotone è un’avversaria difficile, molto forte dal centrocampo in su e con a disposizione giocatori che hanno la giocata nel loro repertorio."

Pierpaolo Bisoli
Questa settimana ci siamo sempre allenati molto bene, con attenzione e grinta. Certo che siamo ancora indietro fisicamente e mentalmente. Il derby di Modena dobbiamo dimenticarlo in fretta soprattutto per il risultato, ma io non butto via la prima mezzora del Braglia. Loro solitamente attaccano molto anche fuori casa. Il mio auspicio è che la loro crisi di risultati non li faccia venire a Cesena chiusi, ma provino sempre a giocare la partita. Dovremo stare attenti a Gabionetta e Ciano che sono devastanti nell'uno contro uno ed in questo sarà fondamentale il lavoro dei centrocampisti centrali. Proveremo a sfruttare le palle inattive visto che non hanno grandi saltatori in fase difensiva. In serie B, le palle ferme, sono fondamentali."

Massimo Drago
"Abbiamo fatto un punto nelle ultime cinque gare, nessuno si aspettava questo inizio di campionato. La settimana delle tre partite in sette giorni è stata deleteria per come è iniziata e per come è finita. Ci sta mancano la lettura della situazione individuale e collettiva. Bisogna capire che nelle difficoltà serve stringersi per farli passare, per poi essere più incisivi in altre circostanze. Abbiamo creato in queste partite, il problema forse è nella lucidità dei singoli. Se la squadra non crea, il problema è generale.  Noi creiamo tanto, per vari motivi non riusciamo a buttarla dentro, vuoi per mancanza di cattiveria o per errata scelta dell'ultimo passaggio".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti