BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

domenica 15 luglio 2012

Cesena Vallesavio 8-0 - 1° Amichevole estiva 2012/2013

La Voce - Cesena: Succi c'è. E Lapadula sorprende
Corriere Romagna - Cesena, è subito Lapadula show
Sintesi video non disponibile CESENA VALLESAVIO 8-0 (Malonga 10', Succi 28', Lapadula 50', Cica 66'; Lapadula 73', Lapadula 75', Turchetta 84', Lapadula 86') 

RISULTATO FINALE: CESENA VALLESAVIO 8-0
CESENA Vallesavio 8-0 (foto Il Resto del Carlino). Primo test amichevole per gli uomini in bianconero neo orfani anche di Maurizio Lauro approdato alla Ternana. La prima frazione di gioco è terminata sul 2-0, un po' alle corde di iato: a segno Malonga e bomber Succi.
Il secondo tempo è stato caratterizzato dal totale cambiamento di formazione, quindi fuori gli undici iniziali e dentro le riserve. Mister Nicola Campedelli ha così cambiato le carte per approfondire gli schemi studiati in allenamento. E' arrivata la valanga di reti (8-0 finale) con Lapadula scatenato. Per lui, davanti ai quasi mille spettatori (ultras già scatenati con con cori, fumogeni, petardi), si è aperta una quaterna di reti personali.
Anche Tibor Cica timbra il cartellino dei marcatori a metà secondo tempo e nel finale arriva pure la firma del talentuoso Turchetta. Primo test quindi superato degnamente, l'importante era non subìre reti e soprattutto il reparto avanzato è andato a segno. A dimostrare il carattere offensivo che si potrebbe, finalmente, ritrovare in questa prossima Serie B.
Domani ci sarà la giornata di riposo per la squadra concessa dal tecnico Campedeli, il ritrovo è fissato quindi per la giornata di martedì pomeriggio. Si chiude quindi il capitolo Acquapartita el'allenamento sulla sabbia verrà effettuato al centro Rehabilitas di Ronta, mentre da mercoledì le sedute saranno effettuate presso il quartier generale di Villa Silvia.

INTERVISTE POST PARTITA
Nicola Campedelli
"Tutto si è svolto alla perfezione, i giocatori sono stati fantastici, si sono messi a piena dispozione dello staff. L'entusiasmo e la partecipazione sono state le parole chiave. Tutti ma proprio tutti hanno incarnato lo spirito giusto. Abbiamo creato tanto e ci siamo divertiti. In qualche occasione potevamo essere più concreti, ma la fortuna non è stata dalla nostra parte. Colpire cinque legni è un caso più che unico."

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti