BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

sabato 7 gennaio 2012

17° giornata Serie A 2011/2012 Udinese - Cesena

Domenica sarà in scena la diciasettesima giornata di Serie A 2011/2012. Al Friuli di Udine scenderanno in campo Udinese - Cesena (ore 20.45) che sarà trasmessa su Sky Calcio 7HD, Sky Sport 1. Puoi vedere la diretta streaming di Udinese - Cesena cliccando qui.

Dati sui biglietti non comunicati.


Dopo l’allenamento sostenuto venerdì all'ora di pranzo, Arrigoni ha diramato la lista dei convocati e poi la squadra è partita in pullman diretta in Friuli. L’allenamento ha fatto messo in corsa Eder per il ruolo di centravanti titolare al posto di Bogdani, entrambi però messi sul mercato e a breve potrebbero andarsene in Serie B. Assente per infortunio Malonga, in panchina ci sarà l’italo-francese Rennella, altro giocatore con la valigia in mano.
In mattinata di sabato ci sarà la rifinitura dove Arrigoni scioglierà ogni dubbio sugli 11 titolari.

Ufficiale - Ieri sera Roope Riski è passato in prestito dal Tps Turku, all'Honefoss in Norvegia. Il cartellino rimane di proprietà del Cesena.

Venerdì l'Udinese si è allenata registrando i rientri di Asamoah e Badu, gli ultimi a rimettersi agli ordini di Guidolin al ritorno dal Ghana. Quanto alla formazione, l’unico dubbio è in attacco dove Floro Flores (allenatotosi al chiuso in differenziato), Torje e Abdi si contendono una maglia per supportare Di Natale in attacco. Non disponibile il nuovo

Probabili formazioni.
Udinese - Handanovic, Benatia, Danilo, Domizzi, Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero, Floro Flores, Di Natale.

Cesena - Antonioli, Comotto, Von Bergen, Rodriguez, Lauro, Parolo, Guana, Ceccarelli, Candreva, Eder, Mutu.

I precedenti.
In massima serie solo 4 i precedenti: 3 vittorie dell'Udinese (1-0 lo scorso anno) ed una sconfitta nel 1981/1982 con rete di Piraccini all'82'. Solo in quella occasione il Cesena si è imposto in Serie A.

INTERVISTE PRE PARTITA
Francesco Guidolin
"Sono concentrato sulla partita da alcuni giorni, l’importante è che lo sia anche la squadra. La nostra ripresa è stata un pò particolare, abbiamo tanti giocatori che vengono da lontano, era giusto concedere qualcosa in più, alcuni erano anche reduci dalla Copa America in estate. E’ normale avere qualche preoccupazione. La sosta da un lato ci ha rigenerato, dall’altro è sempre molto insidiosa. Sono concentrato e teso per una gara insidiosa. Dobbiamo anche sottolineare il valore dell’avversario che sta facendo bene da un pò di tempo a questa parte. Il Cesena in sede di mercato ha fatto colpi importanti, è una squadra ben allenata e molto pericolosa. Abbiamo lavorato bene, non ho mai dovuto riprendere un mio ragazzo durante gli allenamenti. Indubbiamente ci sono insidie dopo una pausa non lunghissima, che ci ha concesso riposo e l’opportunità di ricaricare le pile."

Daniele Arrigoni
"In primo luogo a me la felicità me la darebbe solo la salvezza del Cesena, seconda cosa la società sta facendo il possibile per portare giocatori graditi a me. Riguardo ad Udine, spero di portare con me Colucci e Martinez, ma valuteremo. Si sono comportati bene in amichevole a Savignano. L'imbattibilità dell'Udinese? Secondo me le statistiche sono fatte apposta per essere cambiate e me ne rendo conto che andiamo ad affrontare una delle squadre che sono al top del nostro campionato. Ogni partita ha storia a sè ma fermo come sempre il possibile."

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti