BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 14 settembre 2011

News Ac Cesena 14-09-11

Qui Villa Silvia - Ieri erano presenti all'allenamento Ghezzal e Rodriguez. Il primo era assente contro il Napoli a causa di una violenta forma di tonsillite, ma ora sembre essere recuperato. Dall'Uruguay è rientrato anche Rodriguez per completare i documenti che mancavano per ottenere il permesso di lavoro. Oggi è atteso questo benedetto transfer, domenica però non dovrebbe scendere in campo da titolare, ancora deve apprendere gli schemi di Giampaolo. Spazio quindi alla coppia Von Bergen - Rossi. Hanno lavorato a parte Muto, Rennella e Martinho. Francesco Antonioli, che festeggia 42 anni, si è sottoposto a terapie.
Oggi doppia seduta di allenamento, al mattino alle 9.30 si terrà a porte aperte a Villa Silvia, mentre nel pomeriggio la prima squadra si sposterà al Manuzzi, nuovamente a porte chiuse.
Domani 15 settembre alle 14.30 nella sala stampa del Manuzzi invece ci sarà la presentazione ai media del nuovo Manuzzi, finalmente ultimato.

Nella conferenza stampa di ieri, Giampaolo ha voluto voltare il capitolo Napoli, dando qualche spunto anche a Benalouane.
"Contro il Napoli abbiamo subito il goal subito, l'attesa e l'entusiasmo è stato gelato dopo tre minuti e potevamo anche subire subito un contraccolpo invece la squadra ha saputo rialzarsi e raggiungere il pari, siamo tornati vivi immediatamente.Purtroppo dopo l'espulsione di Benalouane non siamo riusciti a tenere il campo come nel primo tempo e il calcio d'angolo dal quale è scaturito il vantaggio del Napoli ci ha un po' tolto la speranza.Eder da una parte e Candreva dall'altra mi servivano a contenere gli esterni del Napoli, ho cercato in tutti i modi di tenere la partita in equilibrio. L'errore del goal del vantaggio l'ho subito una decina di anni fa all'inizio della mia carriera, credo si tratti di un problema di attenzione e concentrazione.
Con Benalouane ho scambiato una battuta a fine gara, credo che abbia tutti i mezzi per diventare un grande difensore, deve lavorare ancora ma resta un giocatore con grandi qualità."

L'intervista di ieri del Corriere Romagna di Candreva.
"Per me era il debutto al Manuzzi con la maglia del Cesena e devo ammettere che è stata una serata molto emozionante. Era una bolgia, il nostro stadio. Pieno come se ne vedono pochi e con due tifoserie calde e appassionate a fare da splendida cornice alla partita. C’era già un’atmosfera speciale quando siamo entrati in campo per il riscaldamento, figurarsi per la partita.
Contro il Napoli siamo partiti ed eravamo già sotto, ma abbiamo ripreso a giocare come se fosse 0-0. La nostra reazione è stata importante, perché per lunghi tratti siamo riusciti a imporre il nostro gioco. Abbiamo pareggiato con merito e siamo andati all’intervallo con un giusto 1-1. Poi, però, dopo l’espulsione di Benalouane non siamo stati più in grado di esprimerci come fatto nel primo tempo e abbiamo subìto il Napoli, che ha confermato di essere una squadra molto forte.
Oggi riprendiamo ad allenarci lasciandoci alle spalle la sconfitta, conservando quanto di buono fatto e cercando di fare subito meglio. Domenica andremo a Catania per rifarci."

Ultima chicca di oggi: ricordiamo che il nostro Sindaco Paolo Lucchi aveva invitao il Sindaco di Napoli De Magistris a seguire il match di campionato. Come tutti sappiamo l'ex pm ha rifiutato ma oggi si scopre che sarà a Manchester per seguire il debutto degli azzurri con Mazzarri e De Laurentiis. La Gazzetta dello Sport di oggi in edicola ripropone il siparietto. Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha viaggiato ieri sul charter della squadra. Stasera, siederà vicino al presidente De Laurentiis, ma in giornata sarà impegnato in una serie di importanti incontri istituzionali. Il viaggio di De Magistris al seguito del Napoli ha creato molte polemiche tra i politici dei vari schieramenti. Duro il deputato leghista Gianni Fava: "Se il sindaco disdice due sedute del consiglio con all’ordine del giorno l’emergenza rifiuti per seguire il Napoli, vuol dire che è completamente nel pallone". La replica del vice sindaco Tommaso Sodano, anche lui a Manchester: "Si tratta di attacchi strumentali. E’ stata rinviata una sola seduta, relativa al Forum delle Culture, e non sul tema dei rifiuti. Non siamo in Inghilterra per turismo calcistico".

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti