BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

martedì 19 aprile 2011

News Ac Cesena 19-04-11

Oggi ripresa degli allenamenti al Centro Sportivo di Villa Silvia di Cesena con doppia seduta. Al mattino, la seduta è stata defatigante per chi è sceso in campo contro il Bari, mentre per gli altri lavoro completo. Le condizioni di Felipe Dal Bello sono ancora da valutare, per cui è stato assente. Anche Alessando Rosina non è sceso in campo dovuto ad un affaticamento muscolare.
Mercoledì, alle ore 15.00 sul campo di Martorano, il Cesena incontrerà in amichevole la formazione locale del Romagna Centro, squadra che milita nel campionato di Promozione. L'ingresso sarà ad offerta libera e l'incasso sarà devoluto al Centro di terapia intensiva Neonatale dell'ospedale Bufalini di Cesena.

La conferenza stampa di Davide Santon a Villa Silvia.
"Sabato mi aspetto una partita molto combattuta, anche se il Bologna è quasi salvo di sicuro daranno tutto per vincere. Da ferrarese non ho mai sentito molto la tensione del derby tra Cesena e Bologna, ma da quando sono qua me ne sono reso conto e ora sono consapevole del valore di questa partita. Il Bologna attraversa un momento di difficoltà e sicuramente vorrà riscattarsi contro di noi, noi daremo tutto per fare un altro passo verso la salvezza, sarà una partita combattuta.Qui a Cesena mi sono ambientato molto bene, stiamo facendo bene, nelle ultime giornate siamo riusciti a risollevare la nostra classifica, ora abbiamo bisogno di compiere quel passo in più per arrivare alla salvezza. Ribadisco sono sempre stato convinto di venire qua e sono contento per l'ambiente per il gruppo che ho trovato.Come ho già detto altre volte, sono cresciuto in un paesino di tre mila abitanti, come mi sono ambientato a Milano mi sono subito ambientato e calato nella realtà di Cesena, il mio obiettivo da qui al 22 maggio è fare bene e dare il massimo per il Cesena e la salvezza."

Seconda giornata di riposo per il Bologna. Domani saranno ripresi gli allenamenti.
Marco Di Vaio però ha parlato in conferenza stampa.
"Dopo le sconfitte di Brescia e Napoli volevamo una reazione, invece col Chievo è stata un'umiliazione. Sabato col Cesena dovremo dare il massimo per vincere e metterci definitivamente in salvo, perchè ancora non lo siamo. Per uscirne dobbiamo pensare solo a giocare al calcio fino al 22 maggio. Senza alibi e senza altri pensieri."

Notizie calciomercato. Anche il Palermo di Zamparini si è inserito prepotentemente nei giri di mercato che riguardano Marco Parolo ed Emanuele Giaccherini, due autentici gioielli che di certo nel prossimo mercato estivo saranno i protagonisti.

Il martedì è EXTRATIME!
Oggi è martedì e come di consueto ci inviaschiamo nell'Extratime della Gazzetta dello Sport! Prime pagine dedicate al sorpasso tedesco delle squadre teutoniche ai danni di quelle italiane per le qualificazioni alla Champions League. Dopo la sconfitta dell'Inter ad opera dello Schalke04 il ranking italiano è decaduto. Le armi più forti sono i brand delle società tedesche rafforzate da stadi di proprietà, vasta gamma di merchandising, sicurezza negli stadi, grandi somme spese nei settori giovanili, età media delle squadre migliore delle nostre ed ogni confort possibile per il "tifoso". Tutto a favore dei tedeschi, una volta la Serie A era il palco più ambito ora stiamo soccombendo in ogni forma dentro e fuori lo stadio a Inghilterra, Spagna e Germania. Una soluzione per la risalita? Cercando nuove formule per la cessione dei diritti televisivi, riempiendo gli stadi con la conoscenza capillare degli utenti, coi naming rights, cedendo ilnomedegli impianti alle aziende.
Sul fronte spagnolo imperversano gli scontri tra Barcellona e Real Madrid in ogni competizione. Tra sputi, calci proibiti ora va di scena anche il taglio dell'erba dello stadio. Inconcepibile....
Il nuovo Tyson? Paco Esteban, dal nome del difensore dell’Alcoyano (Segunda B, in pratica terza
serie) che domenica, in un impeto d’ira, ha replicato il morso l’orecchio destro ai danni di Sergi Enrich, attaccante del Maiorca B. Non nuovo di queste escandescenze è uscito col rosso diretto ma il danno più grave è dell'avversario..
Niang, Cissè e Sow iptonizzano Turchia, Germania e Francia. Nei rispettivi campionati hanno infilazato le reti avversarie con 15, 20 e 21 gol a testa! Giovani e tutti dal Senegal fanno faville! Chissà che uno di questi non approdi in Italia per diventare il nuovo Cavani o Di Natale!
Dal Brasile giunge la voce che i nipoti di Pelè (O Rei) saranno ingaggiati dal San Paolo. Così Octavio Felinto Neto e Gabriel Arantes do Nascimento, rispettivamente di 12 e 10 anni, entreranno a farb parte delle giovanili.
Camoranesi dall'Argentina ripensa ai suoi trascorsi alla Juventus e commenta questi ultimi anni difficili in una bella intervista. Sembra in tema suda americano biancoazzurro, Sabrina Ravelli DENUNCIA, ebbene sì, LIONEL MESSI PER STALKING! Incredibile notizia, non ci credo. La pulce è stato rifiutato dalla modella argentina che dopo 1 anno di fidanzamento continua a ricevere le attenzioni di Messi... Ora bisognerà vedere se le cose siano vere, in ogni caso come prova su internet circola un video di una "sexy chat" in we tra i due..
Curiosità tutta peruviana: gli ultras delle curve cantano cori irrispettosi contro l'arbitro? QUI NO! Nella foto che accompagna l'articolo un bel gruppo di tifosi inneggia all'arbitro Victor Rivera, arbitro peruviano, che in San Martin-Leon Huanuco si è trovato il tifo a favore. Cori, striscioni, bandiere e addirittura due persone vestite da "cartellino giallo e rosso". Un'emozione unica commenta il direttore di gara.
Dall'Autralia un tifoso del BOLTON, ha perso il lavoro per recarsi in Inghilterra a vedere la FA CUP! La terra dei canguri lascia senza parole! Costo del viaggio 1000£ e poi LICENZIATO in tronco.
Il Tweet della settimana se lo aggiudica Gerrard del Liverpool: insiema ad un suo amico attore si è gustato la Champions sul divano ma in 3D! Occhialini e pop corn in mano essenziali ovviamente!

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti