RISULTATO FINALE: CESENA 0 - GENOA 0

CESENA Genoa 0-0, regna solo la nebbia nel ritorno al Manuzzi del 2011. Primo tempo molto equilibrato, CESENA e Genoa tentano la via del gol ma nessuna delle due squadre vi riesce. Secondo tempo invece molto deciso dalla spinta e pressione genoana che richiude letteralmente il CESENA nella propria metà campo, però non riesce a costruire azioni pericolose per bucare la porta di Antonioli. Il CESENA quando può si fa vedere in contropiede ma le vie laterali sono molto intasate e coperte. Ne esce un pareggio a reti inviolate, il tutto condito da nebbia e freddo. Anche Eduardo ne esce poco impegnato insieme al collega Francesco.

Commento (by Giunkolo)

Non sarà pubblicato nessun commento

PAGELLONE

Antonioli 6: una giornata quasi facile. I tiri da fuori sono spesso imprecisi e non tocca quasi mai palla. Di pericoli veri non ne ha mai visti oggi. Tranquillo.
Ceccarelli 6: fa quello che può in difesa e spesso gli riescono bene le chiusure. In avanti non è sempre fortunato e si incespica. Il ragazzo cresce.
Pellegrino 6: sarebbe quasi da 6,5 ma a volte perde l'uomo soprattutto negli angoli. Tutto sommato fa bene il suo lavoro. Operaio.
Von Bergen 6,5: ancora una volta chiude su tutto e tutti. Onnipresente.
Lauro 6: copre e sale a turno. In difesa ha qualche leggerezza ed in avanti a volte sbaglia a crossare. Impreciso.
Caserta 5,5: opaco ed offuscato dalla nebbia. Entra per poco e commette molti falli e ha molte distrazioni.
Sammarco 6: prova rocciosa per il centrocampista neo arrivato
Colucci 6,5: il migliore in campo. I palloni a centrocampo sono tutti suoi per le ripartenze. L'asse Colucci-Jimenez nel primo tempo gira bene, poi si spegne.
Parolo 6,5: ancora una volta Marco si dimostra un bel pezzo in mezzo al campo. Cucie e taglia, sarto.
Appiah 6: buttato nella mischia nella fase di break del Genoa che cerca il match point. Da solidità e fisicità.
Giaccherini 6
Budan 6: parte spento, sbaglia gli appoggi e i lanci per i compagni a palla al piede. Poi si sveglia con corsa e dribbling, serpentine paurose. A volte troppo generoso nei pressi dell'area.
Bogdani 6: entra e forse fa un po' meglio di Budan ma il suo compito è quasi da bandante del centrocampo visto che la squadra è pressata indietro. Umile
Jimenez 6: il mago oggi non ha dato molto spettacolo ma come sempre ha i piedi fatati negli assist e ottima visione di gioco, il dirigente della squadra. Nel secondo tempo si sacrifica in difesa. Studente modello.

Ficcadenti 6,5 Tiene bene nel secondo tempo senza troppi affanni. Buon primo tempo, anche se però la squadra non riesce a pungere o rendersi pericolosa.

Curva Mare 6,5 Bella presenza di pubblico, curva e non. Molte torce e fumogeni, due aste e stendardi. L'amicizia con lo Stoccarda ha portato anche tifosi "rosso bianchi" in curva e si sono fatti sentire. Il tutto condito con striscioni e messaggi. Anche la gradinata ad inizio partita ha sfoderato la sua coreografia con un grande lenzuolone ben fatto e coordinaneto nei movimenti. Solo la voce cala nel secondo tempo insieme alla squadra che viene pressata nella metà campo.

Curva ospiti Genoa 6,5 I non tesserati sono molto colarati e si sentono. Un bel gruppo, una delle migliori tifoserie (col Parma e Milan) viste al Manuzzi. Stendarti enormi, piccoli e fumogeni creano l'atmosfera giusta anche se il campo da poche soddisfazioni.

Le interviste

Massimo Ficcadenti
"Nel primo tempo abbiamo provato a fare bene e la squadra si è espressa bene. Abbiamo creato occasioni importanti. Nella ripresa la stanchezza si è fatta sentire e il ritmo è calato. Alla fine è uno 0-0 che allunga la serie positiva, viene dopo un'altra buona prestazione. Dobbiamo proseguire così. 
Calcolando che da quì al termine del campionato ci potranno essere infortuni, squalifiche e giocatori indisponibili, il Cesena ha bisogno di giocatori per arrivare fino in fondo con una rosa completa. In ogni caso la squadra sta giocando bene, in particolare la difesa ed il centrocampo in tutte le partite non concedono quasi nulla agli avversari. Se si analizzano le ultime partite disputate sono veramente poche le occasioni da gol nitide che il Cesena ha subito e questo e merito della squadra. Mutu? Sono arrivati due ragazzi, vedremo cosa farà la società. Ho fatto una mia considerazione tecnica sul giocatore romeno. Vedremo cosa si deciderà."

Davide Ballardini 
"Le grandi qui hanno perso. Nel primo tempo il Genoa non ha giocato bene, nel secondo meglio e ha creato più problemi al Cesena. Per il mercato non so nulla, arriveranno certamente dei giocatori perché abbiamo dato via a due grandi squadre Toni e Ranocchia. A me è piaciuto molto il rientro di Sculli, mi piace anche Palacio che non c’è. Detto questo, Floro Flores è un giocatore molto interessante."

Domenico Criscito
"Il secondo tempo abbiamo giocato meglio, manca il gol ma comunque è un buon risultato, manca un po’ di cattiveria in avanti. Siamo una buona squadra."

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha