Le altre interviste

Lorenzo Minotti commenta la trattativa Mutu.
"I segnali che stavano arrivando in questi giorni erano in quella direzione. Loro in questo momento vogliono tenere ferme le cose. A noi dispiace, ma è chiaro che siamo sempre qui pronti a riaprire un discorso, Altrimenti, faremo altre valutazioni di mercato."

Giuseppe Colucci
"La nostra reazione dopo il derby col Bologna è stata straordinaria, abbiamo dimostrato di essere un gruppo forte e unito e capace di combattere. In attesa dell'Inter abbiamo chiuso l'andata a 19 punti sudati e meritati, da tenere stretti. E non dobbiamo dimenticare che contro Udinese, Chievo e Sampdoria abbiamo buttato via tre punti al '93. Ora ci rendiamo conto di quanto sia importante un punto, soprattutto per chi come noi si deve salvare. Col Genoa è mancato il gol, non siamo stati incisivi in area, calando un pò nella ripresa, ma la maturità con cui abbiamo guadagnato questo punto mi fa ben sperare. Oggi però non mi è piaciuta una cosa: mi è dispiaciuto aver sentito qualche fischio ad Appiah. Purtroppo Stephen non è molto apprezzato, ma dentro allo spogliatoio è una colonna del Cesena e quando non gioca è il nostro primo tifoso. Mutu? dopo Brescia non l'ho piu sentito ma Adrian sarebbe un orgoglio per la squadra e per la città. So che è sereno, che vuole tornare quello di qualche anno fa e che vuole venire a Cesena, ma ovviamnete non dipende solo da noi o da lui."

Matias Ezequiel Schelotto
"E' stata una scelta tecnica, le ragioni domandatele al mister. Io voglio restare a Cesena, ma vorrei più spazio. Comunque parlate col mio prcuratore."

Emanuele Giaccherini
"Abbiamo raccolto 19 punti tutti meritati e abbiamo ancora una gara da recuperare. Alla fine per salvarsi ci vorranno 38/40 punti quindi siamo in linea. Abbiamo tre squadre dietro e quelle davanti sono vicine: il nostro campionato è questo, siamo consapevoli di poter fare bene nella massima serie e abbiamo tutte le qualità pe raggiungere la salvezza."

Maurizio Lauro
"Chiudiamo bene il girone d'andata, con una gara ancora da giocare e ora ci prepariamo per le prossime tre dure sfide. Nelle ultime gare la difesa ha tenuto bene grazie all'aiuto di tutti, in avanti poi costruiamo sempre qualcosa, questa è la strada giusta. Col Genoa è stata una partita equilibrata, un'occasione a testa e il pareggio è giusto."

Notizie calciomercato. Il Genoa ha una pericolosa pretendente per Zè Eduardo: il Werder Brema infatti ha offerto per la punta ben 6 milioni€. 
Adrian Mutu quindi molto probabilmente sarà messo fuori rosa a Firenze e non sarà ceduto. I dirigenti bianconeri quindi possono rituffarsi su Mirko Antenucci (Catania), da battere però la concorrenza dell'Atalanta lanciata per la promozione in A.
Anche per Massimo Maccarone (Palermo) si attendono notizie: il giocatore vorrebbe restare nei rosanero sino a fine contratto ma bisognerà aspettare il verdetto di Zamparini.
Mercoledì giungerà in Romagna Roope Riski (TPS Turku) per discutere del suo ingaggio con gli agenti bianconeri.
Il difensore centrale Denis Tonucci (comproprietà tra Vicenza e Cesena) ora ai veneti potrebbe finire in prestito al Pescara visto lo scarso utilizzo nei biancorossi.

Condividi
 

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha