BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

sabato 29 gennaio 2011

News Ac Cesena 29-01-11




SCARICA LE FOTO (se il link non dovesse funzionare riprovare in seguito)

Zaccheroni nel post partita di Giappone - Corea del Sud aveva detto "ce la giocheremo fino in fondo". E così è stato.
Non bastano i 90' per decretare il vincitore della Coppa d'Asia ma occorre solo giocare i supplementari senza ricorrere alla lotteria dei rigori.
Il match è stato ben interpretato dalla nazionale nipponica ma lo strapotere d'esperienza, gioco e fisicità australiana han fatto la differenza nei minuti regolamentari. Infatti almeno tre palle gol sono capitate sui piedi di Kewell che ha sprecato malamente. Da recriminare anche due traverse colpite dai canguri ma ben due tocchi di mano nella loro area valutati involontari dall'arbitro. Ottima prestazione anche dell'estremo difensore nipponico Kawashima che ha compiuto delle ottime parate salvando più volte il risultato prima della zampata di Lee.
Il Giappone però non si scoraggia e non si chiude, anzi prova il gioco sulle fascie, soprattutto quella di Nagatomo. Decisiva questa scelta nel finale, anche se nell'arco della partita non ha portato grossi frutti. Dalla sinistra, il neo bianconero effettua un cross per il suo compagno Lee, entrato da appena 10 minuti al posto di un buon Maeda, e trovandosi da solo sfodera un tiro al volo che lo incrocia nel palo lungo insaccando in rete. Nessuna speranza di replica del portiere Schwarzer.
I Samurai così si portano in vantaggio al 109' ma con grosse responsabilità della difesa australiana.
Dopo il 1992, il 2000 e il 2004 il Giappone targato Zaccheroni alza di nuovo la Coppa d'Asia e cancella il quarto posto dell'ultima edizione.
Nell'arco di questo torneo ottimo score di Yuto Nagatomo con la presenza da titolare in tutti i match condita da due assist per i gol decisivi in semifinale e finale. Ora potrà dedicarsi al Cesena non appena finiranno i festeggiamenti per la conquista del trofeo.

Ieri la prima squadra è partita per Lecce. Oggi la situazione metereologica si presenta con uan leggera pioggia mattutina, cielo coperto e temperatura stabile tra gli 8 e i 10 gradi. In mattinata la squadra è a stata lasciata a riposo. Alle ore 13:00 pranzo presso l'hotel e poi alle 15:00 una seduta di allenamento di rifinitura sul campo messo a disposizione dalla stessa struttura alberghiera.

Ufficiale - Altro ingaggio nordico per il Cesena calcio di Igor Campedelli. Tibor Cica (Limhamn Bunkeflo Malmo), centrocampista svedese, sarà aggregato insieme a Riski e all'altro acquisto Jusu Karvonen (Taranto).

Ufficiale - Come citato sopra anche Jusu Karvonen (Taranto) arriverà in prestito con diritto di riscatto per la metà fissato a giugno per 250mila €. L'ex Tampere quindi sarà aggregato alla primavera di Mister Agostini che fatica molto quest'anno ad imporsi essendo penuntima in classifica.

Notizie calciomercato. Yuto Nagatomo ieri è stato riscattato dal Cesena dall'FC Tokyo. per 1,7milioni €. Scomparso l'interessamento del Milan rimangono molte altre squadre blasonate come Juventus, Barcellona, Villareal e tempo fa si era parlato anche di Tottenham, Arsenal e Birmingham in Premier League.
Oltre all'arrivo di Alessandro Rosina (Zenit San Pietroburgo), ieri in Italia ha incontrato Campedelli e Minotti, pare che Spalletti possa lasciar partire anche  Fernando Meira. Il difensore è in scadenza a giugno e la scoetà russa vorebbe cederlo per non perderlo a titolo gratuito secondo la legge Bosnan. Su di lui anche il Lecce.
Riccardo Meggiorini (Bologna) aggiunge anche il Palermo alla lunga fila di interessati alle sue gesta. Infatti dopo Bari, Cesena e Lecce anche la società di Zamparini è alla ricerca di rinforzi per il reparto avanzato.


Sabato 12 febbraio alle ore 10.00 presso la sala del Consiglio Provinciale di Forlì in occasione della Festa Provinciale dello Sport, il CONI conferirà all'Ac Cesena la Stella d'Oro al Merito Sportivo in riconoscimento delle benemerenze acquisite dalla società bianconera in 70 anni di attività.

Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti