Notizie calciomercato. Matias Ezequiel Schelotto è vicinissmo all’Atalanta che offre come contropartita Ceravolo, punta esterna che era stato inseguito dai bianconeri già nel mercato estivo. Schelotto però ha ancora qualche chance di finire alla Fiorentina in caso di uno scambio con Mutu. La settimana prossima infatti si decideranno i destini dell’asso romeno su cui ci sono voci tedesche del Wolfsburg.
In entrata Massimo Maccarone ieri ha avuto un importante colloquio con Maurizio Zamparini. Il Palermo andrà sul mercato per l'attacco e Maccarone non avrà spazio. Campedelli ha dato l'ultimatum per domani: 2,8 milioni€ per rilevare il cartellino del BIG MAC. Il giocatore pare essersi deciso.

Le interviste pre partita.

Mister Ficcadenti
Sul caso Schelotto
"In settimana ha avuto dei problemi, si è allenato in modo alterno, ma non parlerei né di scelta tecnica, né per infortunio. Ho solo fatto una scelta utile alla squadra, in base a quello che ho visto in settimana. E poi c’è Malonga: sta bene e spero che il fatto di essere rimasto fuori tanto tempo gli abbia dato degli stimoli. Ogni partita è una battaglia, quindi ci vogliono giocatori motivati e questo prevale sopra ogni cosa."

L'intervista per Cesena - Roma
"Siamo alla prima di tre partite difficili, la Roma viene da una sconfitta immeritata quindi verrà qua con la voglia di riscattarsi e dovremo fare la nostra partita perché se la mettiamo solo sul piano tecnico per noi si fa difficile, ogni partita per noi deve essere una battaglia sportiva e bisogna che tutti i giocatori abbiano la voglia di lottare fino all'ultimo minuto.La Roma, almeno nelle ultime partite, si è dimostrata poco continua, soprattuto fuori casa, a maggior ragione sarà quindi per noi importante l'approccio alla partita, la Roma è una squadra che può concedere qualcosa ma ha giocatori di grande qualità e può farti male in ogni occasione.Sulla formazione ci potranno essere alcune novità rispetto alla partita contro il Genoa, voglio valutare attentamente ogni singolo caso, ci aspettano tre sfida importanti e voglio che i giocatori che scendono in campo siano ogni volta al meglio della condizione.In attacco per esempio Budan e Bogdani sono in forma entrambi, valuteremo quali scelte fare, anche in mezzo al campo ci sono Caserta e Sammarco che stanno facendo molto bene, mentre in difesa ora con Dellafiore abbiamo più soluzioni, può giocare a destra al centro o da esterno sinistro.Domani il Manuzzi sarà quasi esaurito, sarà uno spettacolo, speriamo di fare felici i nostri tifosi."

Cludio Ranieri


Il rendimento della Roma è un po’ a fasi alterne.
"Ce lo chiediamo anche noi , non riusciamo a trovare un perchè. La squadra è sempre quella, è sempre determinata, è sempre vogliosa."
La Roma non ha mai vinto a Cesena, se non ricordo male sono state 8 pareggi, 2 sconfitte. Dobbiamo andare là determinati perché sappiamo che è una gara molto importante, molto difficile e vogliamo cominciare bene il girone di ritorno".

Parlando della partita di domani, il Cesena nella prima partita di Campionato vi aveva messo in difficoltà. Che partita si aspetta?
"Sta attraversando un buon periodo di forma, perchè nelle ultime tre partite ha fatto 7 punti, per cui è sempre quella squadra che gioca un buon calcio dove tutti corrono, tutti rientrano per cui ci troveremo tutti pronti a difendere e a ripartire in contropiede."

Juan: come lo ha visto dopo gli errori di Genova? E' sereno?
"Si dopo Genova era molto dispiaciuto , tutti lo abbiamo rincuorato perchè gli errori fanno parte della vita,ma bisogna saperli mettere alle spalle e pensare sempre alla partita successiva. Io sono convinto che Juan abbia superato questo problema. Per cui mi aspetto il solito campione."

Si possono recuperare gli 8 punti al Milan?
"Secondo me, se cambiamo il trend, e significa andare a prendere punti fuori casa, si possono anche recuperare. E' un campionato particolare, dove ci sono alti e bassi da parte di tutti. Per cui dobbiamo essere consapevoli che vogliamo lottare anche noi per il rush finale, per la vittoria."

I convocati

CESENA
Portieri: Antonioli, Calderoni
Difensori: Pellegrino, Lauro, Benalouane, Von Bergen, Ceccarelli, Dellafiore
Centrocampisti: Appiah, Schelotto, Caserta, Jimenez, Fatic, Colucci, Parolo, Gorobsov, Sammarco, Piangerelli
Attaccanti: Budan, Malonga, Giaccherini, Bogdani

ROMA
Portieri: Doni, Lobont, Pena
Difensori: Burdisso Guillermo, Burdisso Nicolas, Cassetti, Juan, Riise, Castellini
Centrocampisti: Brighi, De Rossi, Perrotta, Rosi, Simplicio, Taddei
Attaccanti: Adriano, Totti, Vucinic, Borriello, Menez, Greco

Pubblico delle grandi occasioni come era successo per Cesena - Milan. I tagliandi venduti per il match di oggi sono 6650, di cui 3100 per il settore ospiti della Roma. La Curva Mare è esaurita.

Ventesima giornata Campionato serie A TIM. Cesena 0 - Roma 1
Domenica 16 gennaio ore 15.00 Stadio Manuzzi di Cesena

I precedenti in massima serie al Manuzzi sono dieci: 2 vittorie bianconere e ben 8 pareggi. Mai la Roma è riuscita a vincere al Manuzzi, nemmeno in Coppa Italia.

Diretta su:
Sky Calcio 2 HD
Dahlia Calcio 2
Premium Calcio 2
Streaming!!(qui sotto)
Streaming link consigliato HD! (qui sotto)



Gli altri match della giornata (clicca sul nome partita per lo streaming in diretta):

Napoli 0 - 0 Fiorentina (sabato 15 gennaio 2011 ore 18.00)
Inter 4 - 1 Bologna (sabato 15 gennaio 2011 ore 20.45)

Juventus 2 - 1 Bari (domenica 16 gennaio 2011 ore 15.00)
Lazio 1 - 0 Sampdoria (domenica 16 gennaio 2011 ore 15.00)
Genoa 2 - 4 Udinese (domenica 16 gennaio 2011 ore 15.00)
Brescia 2 - 0 Parma (domenica 16 gennaio 2011 ore 15.00)
Catania 1 - 1 Chievo Verona (domenica 16 gennaio 2011 ore 15.00)

Lecce 1 - 1 Milan (domenica 16 gennaio 2011 ore 20.45)

DIRETTA GOL SERIE A (domenica 16 gennaio 2011 ore 15.00)

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha