Notizie calciomercato: in questa ultima settimana il Cesena si è messo nel mercato austriaco per sondare il terreno per due giovani giocatori. Alexander Grunwald e Guido Burgstaller (Magna Wiener Neustadt), entrambi centrocampisti, potrebbero essere i rinforzi per gennaio.

L'allenatore della Lazio, Reja, domani effettuerà un cospicuo turn over nel match esterno contro il Cesena. Al centro della difesa ci sarà il duo Biava (torna dalla squalifica) Dias. Ledesma invece sarà in coppia con Matuzalem che rileverà Brocchi. In avanti, unica punta Floccari, supportato da Zarate (fuori Rocchi ed Hernanes per rifiatare) e Mauri.

Oggi allenamento della prima squadra al centro di Villa Silvia alle 15.30 a porte aperte al pubblico.

Maurizio Lauro commenta ancora l'esordio con la Juventus dal primo minuto.
"A Torino siamo stati pealizzati dall'errore dell'arbitro che ha fischiato un rigore che non c'era, purtroppo contro le grandi abbiamo questo tipo di problemi, bisogna allora evitare di fare entrare gli avversari in area perchè in caso dubbio ci danno rigore contro. Noi prima di tutto dobbiamo migliorare, su questo non c'è dubbio. Ci manca cattiveria, come ead esempio si è visto sul gol di Quagliarella. Dobbiamo stare più attenti e imparare a gestire le situazioni in modo migliore. E' anche una questione di poca esperienza e personalità".

Il Direttore Tecnico del Cesena Lorenzo Minotti si sfoga per il cattivo comportamento degli arbitri a sfavore del Cesena.
"Dopo il nostro vantaggio l'arbitro non ha punito un fallo di Bonucci al limite dell'area. Sissoko è intervenuto col piede a martello su Bogdani a gioco fermo e poi su Parolo, meritava il roso diretto ma è stato soltanto ammonito perchè si spintonava con Bogdani. Il Cesena ha subito un numero impressionante di errori arbitrali e non sono impressioni, ma dati oggettivi. Oltre ai nostri demeriti per i quali non cerchiamo attenuanti, ci sono stati troppi errori rilevanti. Reagiamo senza sbraitare, abbiamo mandato dvd e relazioni a chi di dovere perchè non ci piace urlare. Dispiace però registrare ogni settimana questi episodi che ci stanno costando caro. Con un paio di punti in più la nostra classifica sarebbe ben diversa. Ficcadenti lavora tutto il giorno e va a letto alle tre di notte per studiare gli avversari, cerca di trasferire la sua voglia alla squadra e certi episodi non aiutano".

Eddy Reja vuole il riscatto domani sera contro il Cesena dopo la sconfitta bruciante al derby.
"Dopo il nostro vantaggio l'arbitro non ha punito un fallo di Bonucci al limite dell'area. Sissoko è intervenuto col piede a martello su Bogdani a gioco fermo e poi su Parolo, meritava il roso diretto ma è stato soltanto ammonito perchè si spintonava con Bogdani. Il Cesena ha subito un numero impressionante di errori arbitrali e non sono impressioni, ma dati oggettivi. Oltre ai nostri demeriti per i quali non cerchiamo attenuanti, ci sono stati troppi errori rilevanti. Reagiamo senza sbraitare, abbiamo mandato dvd e relazioni a chi di dovere perchè non ci piace urlare. Dispiace però registrare ogni settimana questi episodi che ci stanno costando caro. Con un paio di punti in più la nostra classifica sarebbe ben diversa. Ficcadenti lavora tutto il giorno e va a letto alle tre di notte per studiare gli avversari, cerca di trasferire la sua voglia alla squadra e certi episodi non aiutano".

Massimo Ficcadenti incita i suoi al riscatto.
"Al centro della difesa tornerà Benalouane, mentre Nagatomo ha recuperato e sta bene.Anche Giaccherini sta molto bene. Domani rientrerà Colucci e credo che sia una pedina importante per il nostro centrocampo.
La squadra a Torino ha dimostrato di esserci, abbiamo condotto una buona partita subendo poco nonostante l'espulsione di Pellegrino nel primo tempo. Il rigore che ci è stato fischiato contro non c'era, mi dispiace ma l'arbitro ha commesso un errore, quell'episodio ha cambiato il corso della partita e se proprio devo parlare dell'arbitraggio ci sono stati altri episodi compreso un fallo da espulsione diretta che ci sono stati negati.
Abbiamo il dovere di andare avanti, io ho visto una squadra con grande determinazione, che ha messo in difficoltà una grande squadra come la Juventus che la settimana prima ha vinto in casa del Milan. Domani affrontiamo la Lazio, una squadra molto ben organizzata, con molte soluzioni offensive, dovremo stare attenti a non esporci troppo. Il Cesena è squadra compatta ma ci vuole più rabbia, il pubblico sono convinto che sosterrà la squadra anche alla luce di quello che stiamo facendo, ora è logico che servono i punti ma se continuiamo così è impossibile che non arrivino".

Anche Lotito è fuorioso per la sconfitta nel derby soprattutto per i due rigori concessi alla Roma. Cercherà di mettere pressione all'arbitro di domani sera? A nostro avviso sì e non ne possiamo più! BASTA!
"La partita con la Roma è stata falsata, è stato un vero scandalo, tutti hanno visto che l'arbitro Morganti è stato decisivo".

Il Centro Coordinamento Clubs Cesena sabato organizzerà pullman per la trasferta di Firenze. Tutte le informazioni sul sito ufficiale.

L'Ac Fiorentina comunica l'apertura della prevendita per sabato. I biglietti validi per la 12° giornata di serie A tra Fiorentina - Cesena, sono acquistabili presso il circuito Ticket One online. Il prezzo per il settore ospiti destinato ai bianconeri è di 10€. Si rende noto inoltre che solo i possessori di tessera del tifoso potranno acquistare il biglietto nel settore ospiti; in tutti gli altri settori vige il divieto di vendita per i residenti in Emilia Romagna.

Riusciranno ancora le WSB 81 ad andare in trasferta come a Catania e l'ultima di Torino??

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha