Buone le vendite in prevendita per Cesena - Parma di domenica 17 ottobre al Dino Manuzzi di Cesena: 2000 tagliandi di cui 280 acquistati dai tifosi ducali.

Cesena e Lecce continuano la marcia contro il versamento di 2,4milioni € che spettano secondo la riforma alle squadre impegnate in Europa League. Questa quota va versata anche dal Brescia. La società bianconera per cui continua la sua battaglia per imporsi all'ingiusto "adeguamento" dei diritti televisivi.

Sebastian Giovinco non ci sarà al Manuzzi domenica.
"No, per domenica non ce la faccio di sicuro, spero di poter essere in campo contro la Roma".

Matias Schelotto si assume le colpe di Udine e pensa a rifarsi contro il Parma.
"Sono completamente a posto: adesso sto bene, ma per la prestazione di Udine mi assumo tutte le responsabilità. Ficcadenti aveva parlato con me e mi aveva chiesto come stavo, io ho risposto di voler giocare. L'importante è che ora sto bene e sono certo che domenica col Parma farò bene".

I convocati di Cesena - Parma

CESENA
Portieri: Antonioli, Cavalieri.
Difensori: Ceccarelli, Von Bergen, Benalouane, Lauro, Pellegrino, Nagatomo.
Centrocampisti: Parolo, Appiah, Schelotto, Jimenez, Giaccherini, Caserta, Gorobsov, Piangerelli.
Attaccanti: Bogdani, Malonga.

PARMA
Portieri: Mirante, Pavarini, Russo.
Difensori: Angelo, Antonelli, Dellafiore, Feltscher, Paci, Paletta, Pisano, Zaccardo.
Centrocampisti: Candreva, Dzemaili, Gobbi, Morrone, Valiani, Ze Eduardo.
Attaccanti: Bojinov, Crespo, Marques.

La rivelazione del campionato, in difesa, Luca Ceccarelli commenta la sfida di domenica contro il Parma.
"Nonostante le tre sconfitte la squadra è carica, non abbiamo timori, al Manuzzi domenica contro il Parma vogliamo vincere e portare a casa 3 punti. Abbiamo la giusta tensione per fare bene. Di sicuro sarà una partita difficile, anche il Parma deve fare punti e verranno a giocare la loro partita, sarà uno scontro salvezza. Alle tre sconfitte sono seguite le critiche, ci stanno, ora è il momento di tirare fuori l'orgoglio. Il Parma è una squadra ben organizzata, mi ha stupito in particolare il neo acquisto Marques".

Lorenzo Minotti interviene sui giovani del Cesena e sul mercato di gennaio.
"Dobbiamo valutare i giovani che sono arrivati nell'ultima giornata di contrattazioni (Paonessa e Gorobsov), e dobbiamo ancora far giocare Jimenez, Budan e Caserta. A fine dicembre valuteremo come muoverci". Sbarrate le porte per Haris Seferovic (Fiorentina): "Non è un giocatore che ci interessa".

Blerim Dzemaili è pronto per il match contro il Cesena.
“Io sono pronto, durante la sosta ho lavorato molto bene; il mio campionato inizia a Cesena. Nelle ultime due partite non abbiamo fatto bene, ma solo in quello. Noi non abbiamo paura, c’è molta autostima; c’è rispetto per il Cesena, non paura”.

Christin Zaccardo spinge i suoi per Cesena - Parma.
"Il Cesena fa della corsa una delle sue armi migliori. Ha due individualità come Giaccherini e Schelotto molto importanti che si stanno mettendo in luce. Dovremo essere bravi a limitarli e a costringerli a difendersi per farli stancare. Dobbiamo pensare a noi stessi e a fare gioco, perché quando lo abbiamo fatto abbiamo creato molte occasioni da gol".

Condividi
 

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha