BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

martedì 7 settembre 2010

News Ac Cesena 07-09-10

Il monte stipendi LORDO della A. Cesena in ultima posizione, come previsto in fondo. Con la crisi che passa stipendi milionari. Ridicoli. In prima posizione Milan, poi Inter.

Luca Ceccarelli nella giornata di ieri ha parlato alla stampa riguardo Cesena - Milan, l'anticipo di sabato 11 settembre alle ore 20.45 al Manuzzi esaurito.
"Debuttare in Serie A all'Olimpico con la maglia del Cesena è stato un sogno che si è avverato. Per un romagnolo cresciuto nelle giovanili del Cesena penso che arrivare in A con la propria squadra rappresenti qualcosa di fantastico. Sabato ci aspetterà una partita molto difficile, ne siamo consapevoli e stiamo lavorando molto, dovremo stare attenti in fase difensiva senza concedere nulla al Milan che con i nuovi acquisti è diventata una squadra fortissima. Io cercherò di fare del mio meglio senza perdere la concentrazione davanti a campioni del calibro di Ibrahimovic e Ronaldinho".

Oggi alle ore 11.30 presso la sala stampa del Dino Manuzzi Luca Mancini parlerà della chiusura degli abbonamenti e premierà il possessore della 10.000 tessera.
"Sono 11 mila abbonati anche quest'anno abbiamo incrementato del 27%. Come ho detto anche prima della partita contro la Roma, noi andiamo per fare risultato. Siamo andati in controtendenza con l'andamento nazionale nonostante la crisi e la tessera del tifoso, gli abbonamenti hanno avuto un grande successo. I tifosi hanno capito, anche perchè abbiamo sempre cercato di agevolarli, soprattutto con una politica dei prezzi bassi".

Riguardo alla delusione di molti tifosi rimasti senza biglietto.
"Se avessimo avuto uno stadio da 50mila posti - ribatte Mancini - lo avremmo riempito. E' tutto esaurito. Chi non ha trovato i biglietti non deve arrabbiarsi, semplicemente non ce n'erano più. Al Milan abbiamo riservato 6mila posti, ovvero tutta la curva ospite. Ma chi ha la tessera del tifoso può ancora acquistare i biglietti in questo settore".

Ultimo commento sulla sfida col Milan alla prima in casa al Manuzzi.
"Noi andiamo per fare risultato, il Cesena non può permettersi di arroccarsi in difesa. Abbiamo la compattezza, anche se siamo una squadra multietnica, ma il calcio va oltre le differenze di linguaggio e nazionalità, conta lo spirito e noi ce l'abbiamo".

I biglietti per Cesena - Milan sono andati letteralmente "via come il pane". Come detto ieri c'erano tifosi appostati sin dalla notte ma non son mancati i disagi. Negli altri punti vendita a quanto pare non si potevano acquistare i tickets come invece annunciato e pubblicizzato dalla società per "guasti" ai macchinati dovuta dall grande affluenza o come meglio si legge oggi sui quotidiani da esercizi che aprivano prima o dopo determinati orari. Al Manuzzi sono dovute intervenire persino le forze dell'ordine per ristabile la calma persa causata dall'esasperazione della fila.
Tuttavia sono invece ancora disponibili i biglietti per il settore ospiti, acquistabili con tessera del tifoso sia del Cesena che del Milan. Per cui i tifosi cesenati potrebbero vagliare questa ultima opzione. Ultima novtià, per chi ha l'abbonamento e non risucisse ad andare allo stadio, potrebbe cedere, con delega, il suo posto ad un altra persona.
L'arrivo per l'AC Milan è previsto per giovedì mattina, soggiorno presso non più Milano Marittima ma la vicina Forlì: Hotel Globus. A disposizione il Milan aveva ricevuto l'offerta di allenarsi nello stadio del Forlì, il Morgagni ma la società milanese ha rifiutato l'offerta preferendo le attrezzature dell'hotel.

Ore 17.00 Italia U21 - Galles U21 streaming
Il match è valido per la qualificazione al campionato europeo 2011 per la squadra di Casiraghi. In campo Matias Schelotto ha giocato per tutta la partita, qualche errore verso fine gara dovuto alla stanchezza e alla mancanza di lucidità ma in generale ha effettuato un discreto match come terzino destro. Da registrare in positivo le sue sovrapposizioni e il suo assist per il gol di Mustacchio al 14'.
L'Italia U21 vince 1-0 a Pescara contro il Galles U21 e si qualifica ai playoff per l'europeo.

Anche il Giappone è sceso in campo vincendo contro il Guatemala per 2 reti ad 1. Doppietta di Morimoto (Catania) e sul primo gol c'è la complicità di Nagatomo che ha effettuato il cross permettendo alla punta di segnare.

Condividi

2 commenti:

  1. Bellissimo blog!
    Ho condiviso il link!
    Se fate altrettanto sono contento!
    :D

    E mi raccomando... Cesena-Berlusca 2-0!!!

    RispondiElimina
  2. link aggiunto nell'apposita sezione "Friends"

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti