BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

giovedì 15 marzo 2018

Vigilia Foggia - Cesena 31° giornata Serie B 17/18

   

Anticipo di Serie B in notturna, all'andata fu un match pirotecnico. Nella trentunesima giornata del Campionato di Serie B 2017/2018 il Cesena affronterà il Foggia allo Stadio Pino Zaccheria alle ore 20:30. Saranno 151 i tifosi bianconeri che seguiranno il Cavalluccio in questa trasferta.

Le ultime dai club
FOGGIA - A parte Gerbo, Stroppa può contare su tutti gli effettivi. Ritorna Greco in mediana, unico dubbio Nicastro per Duhamel. La gara, secondo il tecnico, potrebbe essere decisiva perché cambiare il percorso stagionale. Resta il fatto che insieme al Cesena la difesa è una delle peggiori del campionato.

CESENA - Out Cacia (problema al polpaccio, starà fuori in via precauzionale), Jallow ed Esposito sono squalificati. Scelte obbligate quindi in attacco con Moncini insieme a Laribi e Dalmonte a sinistra. In difesa spazio a Suagher, ma attenzione all'ex Chiricò dal dente avvelenato. 20 i convocati di Castori, recuperati Fazzi e Cascione, per il delicato match in chiave salvezza, il tecnico lo giocherà a viso aperto e senza alibi per le assenze.

Probabili formazioni
Foggia (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Lo Iacono; Zambelli, Deli, Greco, Agnelli, Kraghl; Nicasto, Mazzeo. All.: Stroppa.

Cesena (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Suagher, Scognamiglio, Perticone; Kupisz, Di Noia, Schiavone, Dalmonte; Laribi; Moncini. All.: Castori.

Arbitro: Marini di Roma 1
Assistenti: Soricaro - Capaldo
Meteo: poco nuvoloso, 17°, vento forte

I precedenti
Rossoneri e bianconeri si sono affrontati 13 volte in Puglia con 4 successi dei padroni di casa, 6 pareggi e 3 vittorie dei romagnoli. L'ultimo precedente risale alla stagione 1996/1997, 0-0 il risultato finale: alla fine di quella stagione il Cesena venne retrocesso in Serie C.

2 commenti:

  1. Ormai è ufficiale: Cacia è stato l'ennesima chiavica. Sempre rotto.

    RispondiElimina
  2. Per me cacia si è rotto si, le palle. Deciderà lui quando giocre

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti