BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio

martedì 13 febbraio 2018

Di Noia ok, ora c'è abbondanza in mediana




Qui Villa Silvia - Ritornano le probanti doppie sedute per il Cavalluccio che sabato sarà di scena all’Orogel Stadium Dino Manuzzi contro il Cittadella. Durante l’allenamento di martedì mattina, i ragazzi di mister Castori si sono dedicati ad un lungo lavoro atletico tra il campo e la palestra del centro sportivo Alberto Rognoni; nella seconda parte, esercizi tecnici per reparto e alcune partitelle a pressione. La sessione del pomeriggio ha visto spuntare il sole su Villa Silvia. La squadra è stata divisa in due gruppi per effettuare alcune sessioni di possesso e immediato pressing, subito dopo i bianconeri hanno eseguito movimenti specifici per reparti. La giornata si è conclusa con la classica partitella a campo ridotto: successo per la squadra verde grazie alle reti di Kupisz, Laribi e Cascione che hanno messo al tappeto i neri nonostante le marcature di Vita e Di Noia. Da notare che in questa sfida a ranghi misti sono andati a segno solo centrocampisti, tutti coinvolti in ballottaggi in vista del prossimo match. Castori ritroverà Di Noia, out ad Avellino ma ora disponibile per tornare ad affianchere Schiavone. Laribi sarà confermato da esterno mancino oppure agirà da trequartista e, in quest'ultimo caso, ci sarà ancora spazio per Vita dal 1' che "disturba" anche Kupisz per un posto sull'altra fascia di mediana. Al momento Cascione, al pari di Fedele ed Emmanuello, può sperare di disputare uno scampolo di gara. I baby Ceccacci e Babbi si sono affiancati ai “grandi”, assente Ndiaye per un affaticamento muscolare. Non c'erano nemmeno Moncini e Dalmonte, impegnati questa mattina a Frosinone nell’amichevole tra B Italia e nazionale Under 20: il primo, messo in squadra con gli ex Sbrissa e Valzania, è stato autore di una doppietta decisiva per il 2-2 finale. Il prossimo allenamento dei bianconeri è fissato per mercoledì alle ore 15:00.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti