BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

venerdì 18 agosto 2017

Nessuno tocchi Marco Crimi

Qui Villa Silvia - Tanto caldo e afa al Rognoni per un nuovo allenamento pomeridiano del Cavalluccio davanti a un cinquantina di affezionati. Spazio dopo il riscaldamento a situazioni tattiche di gioco con partitella finale. Conclusioni in porta a fine seduta. Domani, sabato 19 agosto 2° Memorial Silver Sirotti a Forlì alle ore 20.30.
 
Notizie calciomercato. Nulla di nuovo sul fronte mercato rispetto a ieri e probabilmente solo la prossima settimana potrebbe concretizzarsi l'addio di Ligi verso il Carpi con il ritorno di Rigione. Schiavone è sempre destinato ad uscire con destinazione Livorno, il percorso inverso dovrebbe farlo Moscati. I bianconeri hanno fame e la grinta non manca, ma senza Marco Crimi che è punto fondamentale della mediana e un uomo in attacco, i pronostici parlano chiaro: si lotterà per la sopravvivenza in categoria, magari con una salvezza tranquilla. Il Parma si è fatto avanti per il centrocampista e il cartellino si aggira su 800mila euro (ci pare un ribasso clamoroso!), 1 milione, visto che Kone per ora non è impossibile venderlo. Però nelle ultime ore anche il Genoa dell'amico Preziosi, di Foschi, ha fatto un sondaggio. Con Laribi e Vita formano un trio molto affiatato considerano poi le ali Kupisz e uno tra Eguelfi-Mordini-Fazzi che hanno già fatto vedere spunti positivi. Insomma non toccateci Crimi, questo è quello che dicono i tifosi.
Per quanto riguarda la punta, invece, tutto si deciderà negli ultimi 5 giorni di mercato. Le uniche novità interessano Petkovic: nonostante a Bologna sia arrivato Palacio, Donadoni non vuole privarsi di un rincalzo visto l'infortunio di Falletti e le condizioni di Destro. Rimangono quindi i soliti Vido, Galabinov e Cocco da valutare al rientro dal lungo infortunio.

1 commento:

  1. Vendere e non comprare giocatori porta solo alla serie c.rassegnamici.non vendere crimi e comprare una punta importante e u un centrale degno.vista la partita di Forlì e questa è stata la mia visione di necessità. Camplone deve essere ascoltato.

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti