Qui Villa Silvia - Mercoledì impegnativo per i ragazzi di mister Camplone al Centro Sportivo A. Rognoni di Villa Silvia, doppio allenamento di metà settimana per Capelli e compagni. Nell'allenamento mattutino i bianconeri hanno effettuato esercizi di forza alternando le fatiche tra i gradoni della tribuna principale e il campo, nella seconda parte il tecnico ha puntato l’attenzione sui movimenti per reparto. Ancora tattica nella sessione pomeridiana, preceduta da una lunga attivazione. Le esercitazioni delle due sedute sono confluite nelle manovre a tutto campo concluse con tiri rivolti verso i portieri bianconeri. La partitella finale giocata a campo ridotto è stata vinta dalla squadra verde, Rodriguez nuovamente protagonista con il gol decisivo che segue quello importantissimo di domenica scorsa e l’altro realizzato ieri in allenamento. Out i lungodegenti Cascione e Rigione, allenamento personalizzato per Falasco che lamenta un trauma contusivo. Folta rappresentativa della Primavera di Angelini (dentro Akammadu, Cavallari, Ceccacci, Farabegoli, Soumahin, Maleh e Dhamo) per sostituire i nazionali Panico, Garritano, Laribi e Ciano oltre a Setola prestato alla Fiorentina per la Viareggio Cup.
E' già possibile ipotizzare l'undici titolare che domenica prossima scenderà in campo a Chiavari contro la Virtus Entella. Confermati Agazzi e il trio Donkor - Capelli - Perticone che esclude così Ligi; gli esterni di centrocampo saranno Renzetti e Di Roberto (Balzano squalificato e Setola potrebbe ancora essere impegnato con i toscani), in mezzo Vitale, Schiavone e Crimi. In avanti Ciano affiancherà il rientrante Cocco con Rodriguez possibile sorpresa visto il buon stato di forma degli ultimi giorni.
Domani nuovo impegno a Villa Silvia che inizierà alle 15:00, da venerdì il cavalluccio si allenerà a porte chiuse all’Orogel Stadium Dino Manuzzi.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha