BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 11 gennaio 2017

Rientra Cascione, dietrofront Floccari

Qui Villa Silvia - Le temperature rigide non hanno fermato l'allenamento pomeridiano dei bianconeri sul sintetico del centro sportivo A. Rognoni. La seduta si è aperta con l'attivazione muscolare e con l'utilizzo del pallone tramite esercizi di tecnica. Nella seconda parte mister Camplone e il suo staff hanno organizzato sfide 3 contro 3 (attaccanti verso difensori), nel finale niente partitella di rito ma una dose di corsa a intermittenza. Il gruppo ha accolto il ritorno di Cascione, prosegue invece il lavoro di Capelli alternato tra palestra e campo. Ancora assenti Setola (rientrerà domani dagli impegni con la nazionale Under 18) e Vitale, sempre alle prese con l'attacco febbrile che lo ha bloccato anche ieri. I Primavera Garattoni e Farabegoli hanno rimpolpato la rosa della prima squadra. Domani prevista una doppia seduta a Villa Silvia con inizio alle ore 10.30 e 15.30.

Notizie calciomercato. Il treno che doveva portare Sergio Floccari a Cesena non è partito e ha preso un'altra direzione. Lunedì sera l'affare era dato per chiuso dopo l'incontro tra l'agente Vigorelli e Rino Foschi, ieri sera però la cena in un ristorante bolognese tra lo stesso dirigente e il giocatore ha frenato tutto. Da una parte l'ultimo rilancio della Spal, dall'altra la presenza del sintetico al Manuzzi e a Villa Silvia preoccupano i muscoli e le giunture non più giovanissime dell'attaccante del Bologna. La squadra ferrarese ha trovato l'accordo (contratto fino a giugno 2018 per 250-300mila) e al 90% sfuma il bianconero.
Lo Spezia ha proposto uno scambio che coinvolgerebbe due attaccanti: 1 milione di euro e il prestito gratuito di Andrea Catellani (ora in forza al Carpi) per avere Camillo Ciano. Il club emiliano non vuole però perdere il giocatore a metà stagione. Foschi aveva già rifiutato una proposta del Bari e comunque da Corso Sozzi la linea è chiara, ovvero cedere Ciano senza scambi. Il valore di mercato del numero 10 è di circa 2 milioni, non 1 come offerto dai Galletti.
Anche Alejandro Rodriguez non è certo di restare, il procuratore dello spagnolo vorrebbe imbastire uno scambio allettante con il Bari (Giuseppe De Luca, di proprietà dell'Atalanta, potrebbe essere l'altra pedina) o con il Pescara (sarebbe Stefano Pettinari a fare il percorso inverso). L'eventuale partenza di Peter Pan avvicinato anche da Crotone ed Empoli, al momento unico centravanti del Cesena, avverrà a titolo definitivo e non in prestito come avrebbero voluto le pretedenti Spezia, Perugia, Empoli e Crotone. Foschi ha prontamente smentito le voci che vedevano un interessamento dei bianconeri per Umberto Eusepi, attaccante ventottenne del Pisa, diretto a Venezia.
Il Cesena sta guardando in A per rinforzarsi in difesa e ha pensato a Rodrigo Ely, centrale brasiliano del Milan. Palermo e Crotone sono le altre pretendenti, servirà comunque un aiuto dal club di proprietà per l'ingaggio da qui a giugno (circa 500mila euro).
Imminenti manovre tra i pali. Michael Agazzi ha trovato l'accordo con il Genoa, il portiere andrà sotto la Lanterna in prestito con diritto di riscatto e occuperà il ruolo di dodicesimo alle spalle di Lamanna, promosso titolare dopo l'infortunio di Perin. A questo punto il ritorno di Alfred Gomis si fa più vicino anche se occorre considerare che il portiere ha ricevuto una proposta dalla Salernitana che è davvero imporntate e che il Cesena sta pensando di far rientrare Matteo Grandi dal prestito al Catanzaro.
Da Torino potrebbe arrivare anche l'esterno d'attacco Mattia Aramu, al momento in esubero nella rosa allenata da Mihajlovic. I granata non possono tesserare l'attacante classe '94 Mostafa Fathi dagli giziani dello Zamalek, perchè non hanno slot da extracomunitari liberi, quindi il giocatore non arriverà.
Le offerte riguardanti Moussa Kone (cercato dal Bari) e Antonio Cinelli (Pisa e Palermo hanno mostrato interesse) sono in stand-by ma il secondo è l'indiziato principale a lasciare la Romagna.
Romano Perticone ha mercato in Lega Pro, ma Foschi lo ha ritenuto, per ora, incedibile. Il Foggia si era fatto avanti.
Confermati i rumors dello scorso weekend che vedevano due giovani del vivavio diretti a Sassuolo. C'è già l'accordo con gli emiliani per il trasferimento del difensore Samuele Crescenzi e dell'attaccante Matteo Gubellini, la cessione dei due ragazzi classe 2000 porterà un ingresso di 200mila euro nelle casse del cavalluccio.

1 commento:

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti