BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

giovedì 22 dicembre 2016

Panico e Garritano le frecce del Cesena

Qui Orogel Stadium Dino Manuzzi - Prima seduta settimanale nel catino dell'ex Fiorita a porte chiuse in vista dello scontro salvezza contro il Trapani, il cui obiettivo è non fallirlo ad ogni costo. Lavoro mattutino dedicato alla forza fisica e poi ampia sessione di situazioni legate ai calci da fermo. Nel pomeriggio Camplone ha dato spazio a situazioni tattiche per evitare i disastri di Novara. Sul gong sono stati effettuati i tiri in porta dalla distanza, segno che come visto al Piola, si crea tanto ma non si finalizza in maniera adeguata. In gruppo c'erano tutti, tranne capitan Capelli che continua il suo lavoro personalizzato. Domani dopo la rifinitura al Manuzzi delle 10.30 si saprà se Camplone opterà per il 3-5-2 o il 4-3-3 sperimentato anche ieri. Comunque sarà potrebbe ritagliarsi un buon spazio Giuseppe Panico che sta vivendo un buon periodo di forma. Stesso discorso per Garritano che nelle gerarchie ha superato Di Roberto in fase di appannamento. Conferenza stampa fissata per le 12.15.

Notizie calciomercato. Il Cesena vorrà fare di tutto per evitare l'addio di Camillo Ciano. Su di lui oltre al Benevento si è piombato anche il Genoa e più staccato il Chievo Verona di Campedelli.
L'attaccante Milan Djuric invece rimane sulla bocca di club esteri: Germania, Russia (Lokomotiv Mosca).
In entrata rimagnono di moda Maiello e soprattutto Parigini, in uscita dal Chievo Verona ma di proprietà del Torino. Su di lui ci sarebbero Salernitana, Verona, Vicenza e in A il Pescara in piena lotta salvezza. Il giocatore sarà ceduto in prestito e non a titolo definitivo come vorrebbero Sassuolo, Bologna e Atalanta.
In porta tutto da valutare lo scambio Agazzi - Gomis del Bologna.

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti