Il secondo turno di Coppa Italia apre la stagione del Cavalluccio. All'Orogel Stadium Dino Manuzzi di Cesena scenderanno in campo Cesena - Arezzo (ore 20.45), non è prevista alcuna diretta televisiva.

La quota abbonamenti della campagna #SeiConvocato ha raggiunto quota 7563 tessere sottoscritte. Per la gara di Coppa sono stati venduti a domenica mattina 2004 tagliandi, di cui 264 per la Curva Ferrovia destinata ai toscani.


Questa mattina i bianconeri hanno salutato il ritiro di Acquapartita dopo oltre 3 settimane di lavoro. In campo contro l'Arezzo Drago non potrà schierare Falasco, Cascione (squalificato) e Vitale (distorsione alla caviglia sinistra). A questi si aggiungono i baby Maleh (problema muscolare) e Gasperi (ginocchio). Drago verte tra due moduli: 4-3-3 o 4-3-1-2.

Sottili può far avere a disposizione l'intera rosa. Spazio al 4-2-3-1 con rosa rinnovata e tante ambizioni della squadra di Lega Pro. Attenzione a Benassi, Milesi e il giovane Yamga. In avanti l'attacco sarà supportato dall'ex Moscardelli, autore di 15 gol nella sciagurata retrocessione del 2008-2009. La vincente affronterà al terzo turno una tra Ternana e Pordenone (ore 20.30)

Probabili formazioni
Cesena (4-3-3): Agazzi; Balzano, Capelli, Perticone, Filippini; Kone, Schiavone, Garritano; Ciano, Djuric, Ragusa. All.: Drago.

Arezzo (4-2-3-1): Benassi; Luciani, Milesi, Sirri, Masciangelo; Foglia, Corradi; Yamga, Grossi, D'Ursi; Moscardelli. All.: Sottili.

Arbitro: Chiffi di Padova
Assistenti: Penna - Soricaro
Meteo: 25°, poco nuvoloso

I precedenti
Quattro i precedenti in Coppa Italia del Cesena con l'Arezzo. Nell'estate del 2004 i romagnoli vinsero al Manuzzi concesso però il fattore casalingo ai toscani per 2-1 con reti di Ciaramitaro e Confalone. In passato nel 1982 il Cesena in Serie A vinse 2-0 con le reti di Mei e Garlini. Nella versione di Serie C del 2002-2003, nella gara di ritorno German Denis riequilibrò l'1-0 dell'andata ma il Cavalluccio fu sconfitto ai rigori.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti recenti

Design by NewWpThemes | Blogger Theme by Lasantha