BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

mercoledì 31 agosto 2016

Mercato finito: torna Renzetti, arriva Di Roberto e nessuna cessione

Qui Villa Silvia - La LegaB ha accettato il rinvio di Ascoli - Cesena chiesto della Prefettura della città picena dopo l'incontro con la società per il sopralluogo del Del Duca. La data è da destinarsi.
Nel frattempo mister Massimo Drago ha guidato i suoi uomini nella seduta mattutina svoltasi all'Orogel Stadium Dino Manuzzi con esercizi di tecnica e possesso palla, seguiti poi da alcune partitelle e lavoro sulla resistenza. La partita a metà campo ha posto fine all'allenamento: reti del baby Akammadu (aggregato dalla Primavera assieme a Farebegoli) e Cascione per il team bianco, doppietta invece per Rodriguez per il team arancione. Nuovo allenamento domani alle ore 10:00 sui campi di Villa Silvia.

UFFICIALE - Francesco Renzetti fa nuovamente le valigie, ritorno a Cesena per il terzino sinistro. Il giocatore venduto al Genoa a inizio estate arriva in prestito annuale e andrà a coprire il buco che potrebbe essere lasciato libero da Falasco.

UFFICIALE - Arriva Nunzio Di Roberto in prestito dal Crotone. A meno di un'ora dalla fine della contrattazioni è stato depositato il contratto in Lega, l'attaccante va a prendere il posto lasciato libero dalla partenza di Ragusa.

UFFICIALE - Bartosz Wolski, polacco del 1997 che gioca da mediano, arriva in prestito dal Genoa. In giornata firma con i liguri dopo essersi svincolato dal Latina e in tarda serata il trasferimento al Cesena.

UFFICIALE - Il Cesena prende dal Sassuolo il giovane Igor Kondic. Classe 1998, è un centrocampista di nazionalità slovena che giocherà con la Primavera.

UFFICIALE - Prestito annuale per due baby al Vicenza. Davide Pizzolato e Tommaso Boesso, entrambi classe 1998, passano dal Cesena ai biancorossi. I due sono di proprietà dei romagnoli dal 2014 e proseguiranno lo "svezzamento" in Veneto.

UFFICIALE - Christian Tommasini va a rinforzare il Cesena Primavera. L'attaccante di origine romagnola arriva in prestito temporaneo dalla Sampdoria.

Notizie calciomercato. Nessun movimento in uscita, solo volti nuovi e nessun addio a Cesena. Il Palermo ci ha ripensato e non ha proseguito le trattative per portare in Sicilia uno tra Rodriguez e Djuric. Faggiano ha provato più volte a convincere Foschi ma le offerte economiche e tecniche (l'attaccante Bentivegna) non sono servite a nulla. Per lo spagnolo ci sono stati anche timidi tentativi di Chievo e Novara.
Discorsi saltati per lo juventino Thiam che è passato al Paok Salonicco, nelle ultime ore era stato scartato il profilo del torinista Aramu. Trotta e Falcinelli sono passati in prestito dal Sassuolo al Crotone. Resta vivo l'interesse per Jean Golly, punta classe 1998 della Costa d'Avorio attualmente svincolatasi dalla Stella Club Abidjan e quindi tesserabile anche dopo il gong del mercato.
Kone piaceva ad alcuni club inglesi e francesi ma Drago non ha voluto indebolire il reparto e inoltre la vendita dell'ivoriano avrebbe comporato la "provvigione" all'Atalanta del 50% sul prezzo di cessione.
La Salernitana ha avvicinato Cascione ma la trattativa è sfumata perché i granata chiedevano il prestito gratuito, pista non battibile dal Cesena.
Pressing per Maiello, regista in forza all'Empoli ma in prestito dal Crotone. Il giocatore conosce bene mister Massimo Drago ed è molto amico con Camillo Ciano: fumata nera in serata.

4 commenti:

  1. Molto bene il ritorno di Renzetti (se viene motivato). Di Roberto non ha fatto granché finora è potrebbe essere acerbo, ma vediamo...

    Chiudiamo senza un terzino destro di riserva, la coperta è un po' corta lì, ma ci si arrangera'.

    Alla fine è andata abbastanza bene considerando la ristrettezze.

    Ora Drago deve valorizzare Djuric e Rodriguez cercando di alternarli o affiancarli a seconda del caso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renzetti, se in forma, è un lusso per la B.
      Di Roberto ha 31 anni, non proprio un bambino ma conosce bene la categoria.
      In difesa si possono adattare alcuni giocatori, c'è anche Setola di cui si parla tanto bene (ma preferisce giocare a sinistra).
      Amministrare Djuric e Rodriguez a questi livelli è impresa ardua. Il Palermo attuale in A, con due così, ci farebbe una stagione.

      Elimina
  2. Se non sbaglio di roberto ha una media gol di circa uno in dieci partite... spero abbia altre doti.

    RispondiElimina
  3. difesa ottima, a centrocampo peseranno le assenze di sensi e kessie ma tutto sommato è una ancora uno fra i migliori della categoria, attacco pessimo, falco e ragusa garantivano fantasia e superiorità numerica (saltando l uomo), qualità completamente assenti nel nuovo cesena (apparte forse di Roberto). rodriguez non puo assolutamente giocare nel 433 dal momento che di sbattersi non ha voglia (a dire il vero se non hai voglia non puoi giocare con nessun modulo)e oltretutto sarà pompato dai giornalisti cesenati che di calcio non capiscono nulla, dovra essere bravo drago a non farlo giocare e mandare a cagare i giornalisti che appena le cose andranno male daranno la colpa al fatto che rodriguez non gioca.

    RispondiElimina

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti