BLACK WHITE SKIN

Notizie quotidiane, video e highlights Serie A Serie B, fotogallery, calciomercato Cesena Calcio 1940

martedì 5 aprile 2016

Il giorno dopo di.. Bari - Cesena 0-0

Qui Villa Silvia - Il Cesena torna da Bari con un punto grazie allo 0-0 scaturito dal campo. Torpedone rientrato nella notte in treno e mattinata libera. A metà pomeriggio è prevista una sessione di recupero per chi è sceso in campo al San Nicola, lavoro normale per il resto del gruppo. In vista del match di Vicenza, torneranno dalle squalifiche Renzetti e Kone, mentre finirà dietro la lavagna Valzania. In infermeria sono da valutare Sensi e Falco, ma ne avranno quasi certamente per 2 settimane. Sotto analisi pure Ragusa, Improta febbricitanti e Lucchini fermato da una contusione. Attenzione anche a Milan Djuric, ieri sera uscito per un colpo alla schiena dopo una caduta.

 

Il commento post partita
Un Cesena incoronato torna da Bari con la giusta aspettativa che poteva avere il match alla vigilia. Uno 0-0 giusto che dimostra il fatto di saper fare quadrato e rimanere concentrati in trasferta. Il Bari di Camplone ha un attacco atomico, stesso numero di reti realizzato dai bianconeri, ma la difesa è quella che fa è ha fatto la differenza. Le corsie esterne e il possesso palla sono state per larga parte in mano ai Galletti pugliesi ma Drago ha saputo anche mischiare le carte con le inversioni dei quattro esterni anche se Ciano e Valzania hanno deluso tantissimo alla pari di Kessie. Garritano ha fatto un pelino meglio e Djuric è uscito quando stava facendo benissimo. Ora non resta che confidare nei rientranti per dare anche il giusto cambio a chi si è spompato (Kessie e Ciano da rivedere appunto). Buone notizie sono arrivate sia da Capelli, Caldara, Gomis autore di 2-3 interventi prodigiosi e anche Falasco. Partita ben condotta complessivamente, anche se ha pagato lo scotto iniziale. Rimane comunque una bella speranza da qui a fine campionato come rincalzo di Renzetti. Minuti preziosi sono stati immagazzinati da Dalmonte e Fontanesi.

Il triplice fischio
l fischietto Aureliano di Bologna ha diretto la gara Bari – Cesena. Vede bene su tutto e gli assistenti lo aiutano.
11' contatto tra le gambe con Ciano in area, tanti dubbi
14' spinta da dietro di Defendi su Falasco in area, sembra un normale contatto ma pericoloso
26' Sansone cerca Cascione in dribbling e cade, niente rigore
27' Gemiti atterra da dietro Kessie
27' AMMONITO Valzania per una manata su Valiani, era diffidato
65' Valzania salta con la mano un po' aperta, Maniero ha la peggio
86' tocco di mano di Falasco, braccio però attaccato al corpo
Off-side: Bari – Cesena 1-2
Extratime: 2' minuto nel primo tempo, 5' nella ripresa
Aureliano 6,5
Del Giovane 6 – Chiocchi 7

Corriere Romagna - Il Cesena alla fine fa Bari e patta
Il Resto del Carlino - Cesena, è un bel passo avanti
La Gazzetta dello Sport - Bari col Cesena nessun gol
La Voce - Al San Nicola arriva un punto di platino

Nessun commento:

Posta un commento

Più letti di sempre

Segui su Facebook

Ultimi commenti